Insalata di patate con pesce spada grigliato

Insalata di patate con pesce spada grigliato in padella in modo semplice e veloce con doppio metodo per cuocere le patate, classico o anche al microonde per accorciare i tempi. Un ricco piatto perfetto d’estate che fa caldo, ottimo come piatto unico, con aggiunta di verdure fresche, e gustose che rendono piacevole l’insalata di patate con pesce spada. Il mio consiglio è di prepararlo con pesce spada fresco, fa un’enorme differenza rispetto a quello surgelato, ma in mancanza possiamo anche usare quello surgelato.

Qui trovi tante altre idee per insalate di patate.

insalata di patate con pesce spada
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40+5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Patate 600 g
  • Pesce spada 500 g
  • Rucola 50 g
  • Olive nere q.b.
  • Olive verdi q.b.
  • Pomodorini 100 g
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Laviamo le patate con tutta la buccia, le mettiamo in pentola, le copriamo d’acqua e portiamo a cottura, circa 30-40 minuti dal bollore, a seconda della dimensione delle patate, se le scegliamo tutte uguali cuociono in modo uniforme.

  2. Possiamo anche cuocere le patate con la buccia o senza in forno a microonde, basta avvolgerle una ad una nella pellicola. Mettiamo a cuocere per circa 10 minuti alla massima potenza, è preferibile a metà cottura girare le patate.

  3. Sbucciamo le patate ancora tiepide, così è più facile, le mettiamo a raffreddare in frigo. Poi una volta fredde le tagliamo, così le fette vengono più precise senza spezzarsi. Trasferiamo in una ciotola capiente le patate, e prepariamo il pesce spada.

  4. Ungiamo il pesce spada con un po’ di olio di oliva, da entrambi i lati. Aggiungiamo una spolverata di pepe nero, e nient’altro. Scaldiamo la padella antiaderente, meglio una piccola, che tiene meglio la temperatura, e dividiamo il pesce spada in più tranci, per farlo stare in padella, ne cuociamo uno alla volta.

  5. Cuociamo il pesce spada un paio di minuti per lato, anche di meno se è sottile. Se risulta spesso è meglio usare una padella con coperchio, così in un attimo si cuoce ben anche all’interno, senza tenerlo troppo sul fuoco col rischio di cuocerlo troppo e farlo diventare secco e stoppaccioso. Non aggiungiamo sale in cottura.

  6. Pronto il pesce spada lo lasciamo raffreddare e poi lo tagliamo a tocchetti. Prepariamo l’insalata di patate, aggiungendo alle stesse già nella ciotola, anche un po’ di rucola tagliata minuta, dei pomodorini tagliati a metà, aggiungiamo un po’ di olive verdi e nere, della cipolla rossa di Tropea che da un piacevole sapore.

  7. Aggiungiamo infine il pesce spada tagliato a pezzi, condiamo con un po’ di olio di oliva e sale, se vi piace un po’ di origano, o anche peperoncino, ma è buonissima l’insalata di patate con pesce spada anche solo condita con olio di oliva e poco sale.

  8. Serviamo l’insalata senza lasciarla oltre in frigo, è già fantastica così, senza tenere anche il pesce spada in frigo. Possiamo anche preparare una salsa di accompagnamento, una classica citronette, con olio e succo di limone, a cui possiamo aggiungere prezzemolo, menta. Provatela questa insalata è gustosissima, con patate e pesce spada fresco, una bontà, tenerissimo e gustoso.

  9. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest e Instagram, ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.