Crea sito

Torrette di piadina fritta – antipasto sfizioso

Oggi vi propongo un altro antipasto sfizioso da servire anche per le imminenti feste, le torrette di piadina fritta.

Piccole e deliziose monoporzioni, farcite come più vi piace. Io ci ho messo salumi vari, zucchine grigliate e formaggio spalmabile. Ovviamente potete lasciare libero sfogo alla vostra fantasia e ai vostri gusti.

Prepararle è facilissimo e naturalmente sono ottime gustate fredde.

Torrette di piadina fritta - antipasto sfizioso
  • Preparazione: 20 Minuti + riposo 30 Minuti
  • Cottura: 2 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 13-15 torrette

Ingredienti

Per l'impasto

  • 200 g Farina 0
  • 200 g Farina 00
  • 4 cucchiai Olio di oliva
  • 110 ml Latte
  • 100-120 ml Acqua
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato

Per farcire

  • 1 Zucchina grande
  • q.b. Formaggio spalmabile
  • 150-200 g Salumi misti

Preparazione

  1. Per preparare le torrette di piadina fritta, iniziate preparando l’impasto delle piadine. Mescolate le due farine con sale e bicarbonato e disponete a fontana. Al centro mettete l’olio di oliva, il latte e parte dell’acqua. Impastate, aggiungendo altra acqua, fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido. Lasciate riposare per ca. 30 minuti coperto con un piatto o avvolto con pellicola.

  2. Lavate la zucchina, eliminate le estremità e tagliate a fettine sottili la zucchina.

    Scaldate una padella antiaderente o una bistecchiera e grigliate le zucchine per qualche minuto. Togliete dalla padella e mettete da parte.

  3. Trascorso il tempo di riposo dell’impasto, tagliatelo a metà, stendetelo con il mattarello su una spianatoia leggermente infarinata, fino ad uno spessore di ca. 1-1,5 mm.

    Con un coppa pasta o un bicchiere ritagliate tanti piccoli dischi. Io ho usato un bicchere di ca. 5 cm di diametro. Bucherellate bene e più volte i dischi con una forchetta.

  4. Scaldate una padella con 3 dita di olio adatto alla frittura. Quando avrà raggiunto la temperatura di 170 gradi, immergete i dischi di impasto, pochi per volta, e lasciateli dorare leggermente, girandoli a metà cottura. Ci vorrà davvero pochissimo, un paio di minuti circa.

    Togliete dall’olio e appoggiate su della carta da cucina per fare assorbire l’olio in eccesso.

  5. Componete quindi le vostre torrette di piadina fritta, facendo 3 piani e farcendoli con formaggio spalmabile, zucchine grigliate e salumi.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Suggerimenti

Per un antipasto vegetariano, farcite le piadine fritte con verdure grigliate e formaggio a fette.

Ovviamente per la farcia potete sbizzarrirvi come preferite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.