Crea sito

Spaghetti alla maggiorana – un primo velocissimo

Avete mai mangiato gli spaghetti alla maggiorana? Praticamente sono come gli spaghetti aglio, olio e peperoncino, ma con l’aggiunta di maggiorana, che, credetemi, gli dona un gusto davvero eccezionale, delicato e aromatico. Mia mamma li prepara spesso e quest’anno ho piantato la maggiorana nell’orto apposta, proprio per fare questi spaghetti! Ed ecco qui, alla prima occasione che la maggiorana è cresciuta un po’, ne ho già approfittato! Sono talmente semplici da preparare che chiamarla ricetta è quasi un’esagerazione, si preparano davvero in men che non si dica e quindi sono perfetti per quei momenti in cui avete poco tempo per cucinare e soprattutto il frigo praticamente vuoto. Ho provato a farli anche con la maggiorana essiccata, ovviamente diciamo che di emergenza va bene, ma il gusto di quella fresca in questo caso, non ha paragoni! Inoltre, io aggiungo davvero pochissimo sale al condimento, giusto un pizzico, perché a mio avviso quando si utilizzano erbe aromatiche in cucina, si può anche rinunciare a gran parte del sale, perché tanto il gusto non manca e la salute ne guadagna!

Spaghetti alla maggiorana - un primo velocissimo
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gSpaghetti
  • 12 ramettiMaggiorana
  • 4 spicchiAglio
  • 150 mlOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Peperoncino (facoltativo)

Preparazione

  1. Per preparare gli spaghetti alla maggiorana, portate a bollore abbondante acqua in una pentola capiente, salate e buttate gli spaghetti.

  2. Nel frattempo preparate il condimento. Lavate ed asciugate i rametti di maggiorana e prelevatene le foglioline. Tritatele molto finemente e mettete da parte.

  3. Sbucciate e tritate finemente anche gli spicchi di aglio e mettete l’aglio tritato e la maggiorana in una padella con l’olio di oliva. Scaldate a fuoco dolce e lasciate sfrigolare dolcemente per un paio di minuti. Mi raccomando, fuoco basso e lasciare sfrigolare dolcemente, giusto per insaporire l’olio, senza che l’aglio si bruci!

  4. Aggiungete un pizzico di sale e, se lo gradite, anche del peperoncino direttamente nell’olio.

  5. Scolate gli spaghetti al dente tenendo da parte un po’ di acqua di cottura.

    Mettete gli spaghetti direttamente nella padella con il condimento e mescolate bene il tutto, aggiungendo un po’ di acqua di cottura per amalgamare meglio.

    Servite subito i vostri spaghetti alla maggiorana.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

  6. Spaghetti alla maggiorana - un primo velocissimo
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.