Polpettone di carne ripieno al forno

Voi pensate che fare la food blogger sia facile eh? Ma sì, cucinare, fare una foto (o 10 o 15) e poi mangiare un sacco di cose buone. Eh, ma non pensate alla sofferenza, quella che percepisci quando a sera inoltrata, dopo aver cenato, vedi le foto di certi piatti dei tuoi colleghi, che ti fanno già venire fame un’altra volta. Ed oltre ad essere sera inoltrata, non hai neanche gli ingredienti in casa per prepararlo quel piatto. Eh, una tortura in pratica ;).

Tipo quando vedi il polpettone ripieno alle noci di Mastercheffa mentre scorri le immagini su Instagram, quello bello succulento, con il formaggio che cola… E allora cosa fai? Niente. Attendi con ansia il giorno dopo, vai a comprare gli ingredienti che ti servono e prepari il polpettone di carne ripieno. Ed ovviamente è un successo. E mentre scrivi la ricetta e guardi le foto ti viene già fame un’altra volta. Ed anche stavolta è sera inoltrata. E gli ingredienti per il polpettone non li hai più. E allora… domani è un altro giorno… chissà se faccio un salto in macelleria…

Polpettone di carne ripieno al forno
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 Minuti + riposo 75 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Carne macinata di maiale 300 g
  • Carne macinata di vitello 300 g
  • Formaggio grattuigato 2 cucchiai
  • Uovo 1
  • Sale alle erbe 1 cucchiaino
  • Mortadella con pistacchi 150 g
  • Formaggio fondente saporito 150 g
  • Pistacchi tritati 2 cucchiai
  • Pane grattugiato (io ho riciclato dei cracker ridotti in briciole ) 35 g
  • Pepe q.b.
  • Olio di oliva q.b.

Preparazione

  1. Per preparare il polpettone di carne ripieno, mettete il macinato di maiale e vitello in una ciotola. Unite il formaggio grattugiato, l’uovo, il sale, un po’ di pepe ed il pane grattugiato.

    Impastate con le mani per amalgamare il tutto. Coprite con pellicola e mettete a risposare in frigo per 15-20 minuti.

  2. Riprendete la carne condita e trasferitela su un foglio di carta da forno.

    Coprite con un altro foglio di carta da forno e stendetela con un mattarello, fino ad ottenere un rettangolo con uno spessore di ca. 5 mm.

  3. Farcite con le fette di mortadella ed il formaggio tagliato a cubetti. Cospargete con  un po’ di pistacchi tritati.

  4. Arrotolate delicatamente il polpettone, con l’aiuto della carta da forno e chiudete le estermità con la carne, in modo che in cottura non fuoriesca il formaggio.

    Avvolgete con la carta da forno, chiudete le estremità e lasciate riposare in frigo per un’oretta.

  5. Preriscaldate il forno a 200 gradi (ventilato).

    Togliete il polpettone dalla carta da forno ed adagiatelo in una pirofila, foderata con carta da forno. Cospargete con un filo di olio ed i pistacchi restanti ed infornate per ca. 30-35 minuti.

    Sfornate e lasciate riposare il vostro polpettone di carne ripieno per 5 minuti prima di tagliarlo e servirlo.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Precedente Cheesecake muffin allo zenzero Successivo Biscotti con nocciole e caffè ripieni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.