Pasta al tonno con capperi e olive

Oggi vi lascio la ricetta di un piatto semplice e intramontabile: la pasta al tonno e pomodoro, arricchita con capperi e olive. Un primo amato da grandi e piccini, facilissimo ed anche veloce da preparare. Ovviamente ognuno ha la sua variante preferita, c’è chi la fa con solo tonno e pomodoro, quindi senza olive e capperi, e chi la insaporisce ulteriormente del peperoncino o dell’origano ad esempio (anche questa una variante che mi piace molto devo dire). Due cose che invece non possono mancare a mio avviso per una buona pasta al tonno, e, per una pasta al pomodoro in generale, sono aglio e cipolla.

Pasta al tonno con capperi e olive
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

320 g pasta
1/2 cipolla
2 spicchi aglio
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
200 g tonno sott’olio
4 cucchiai olive taggiasche (o olive a vostra scelta)
2 cucchiai capperi
400 g passata di pomodoro
q.b. sale

Strumenti

Passaggi

Per preparare la pasta al tonno con capperi e olive, portate a bollore abbondante acqua in una pentola capiente, salate e buttate la pasta.

Nel frattempo sbucciate la cipolla e tritatela finemente. Sbucciate anche gli spicchi di aglio e tagliateli a fettine. Scaldate una padella con l’olio extravergine di oliva e mettete cipolla e aglio a rosolare dolcemente per un minuto circa. Se decidete di mettere il peperoncino, aggiungetelo pure insieme a cipolla e aglio sin dall’inizio, dopo averlo lavato e privato dei semini, a seconda di quanto volete piccante il vostro sugo al tonno. Aggiungete il tonno sgocciolato dal suo olio di conservazione, e fate rosolare per un paio di minuti.

Pasta al tonno con capperi e olive

Unite anche olive e capperi, sempre sgocciolati, un pizzico di sale e la salsa di pomodoro. Lasciate bollire dolcemente il sugo mentre cuoce la pasta, comunque per 15-20 minuti, mescolando ogni tanto. Eventualmente aggiustate di sale, ma assaggiate, in quanto olive e capperi già sono molto saporiti.

Scolate la pasta al dente, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura. Mettete la pasta direttamente nella padella con il sugo al tonno e mescolate. Aggiungete un po’ di acqua di cottura per amalgamare meglio il tutto.

Servite subito la vostra pasta al tonno con capperi e olive.

Pasta al tonno con capperi e olive

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.