Pasta al forno con cime di rapa

Non c’è niente di meglio di una buona pasta al forno. Cremosa e filante, come si fa a resistere? Oggi vi lascio la ricetta della pasta al forno con cime di rapa e mozzarella, un piatto diverso dal solito, interessante e gustosissimo!

Un’ottima idea da portare in tavola anche durante le feste! Ecco come l’ho preparata:

Pasta al forno con cime di rapa
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    ca. 20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Pasta (io conchiglioni) 300 g
  • Cime di rapa 600 g
  • Mozzarella di bufala 150 g
  • Acciughe sott’olio 5-6 filetti
  • Aglio 2 spicchi
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Peperoncino q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la pasta al forno con cime di rapa, portate a bollore abbondante acqua in una pentola capiente. Salate leggermente.

  2. Nel frattempo pulite le cime di rapa, eliminando le foglie esterne più grosse e dure. Quindi tagliate in 2-3 pezzi le altre foglie e lasciate intere le roselline.

  3. Lavate bene sotto l’acqua corrente e cuocete per 3-4 minuti nell’acqua salata, giusto il tempo di ammorbidirsi un po’.

    Togliete dall’acqua con una schiumarola (mi raccomando, non scolatele buttando l’acqua, perché l’acqua vi servirà per cuocerci la pasta!).

  4. Scaldate una padella con 3-4 cucchiai di olio ed aggiungete aglio, acciughe e peperoncino. Lasciate che le acciughe si sciolgano e quindi inserite le cime di rapa sgocciolate nel frattempo.

  5. Mescolate e continuate la cottura per una decina di minuti circa, mescolando ogni tanto. Aggiungete anche sale e pepe. Quindi riducete in purea con il frullatore ad immersione metà delle cime di rapa, tenendo da parte le roselline e riducendo in purea solo le foglie con un po’ di acqua di cottura, in modo da rendere il tutto più liquido e cremoso. Rimettete nella padella ed eventualmente aggiustate di sale e pepe.

  6. Nel frattempo preriscaldate il forno a 200 gradi (ventilato) e cuocete la pasta nell’acqua dove precedentemente avete cotto le cime di rapa.

  7. Scolate la pasta molto al dente e mettete nella padella con il condimento. Mescolate bene, eventualmente aggiungete altra acqua di cottura per amalgamare bene il tutto e trasferite in una pirofila.

    Distribuiteci sopra dei pezzetti di mozzarella di bufala ed infornate a 200 gradi per ca. 8-10 minuti, fino a quando la mozzarella si sarà sciolta.

  8. Sfornate e servite la vostra pasta al forno con cime di rapa, con un po’ di peperoncino fresco per chi lo gradisce.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Precedente Mini panini con ricotta aromatizzati all'aglio Successivo Torta di arance e cioccolato bianco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.