Crea sito

Gnocchi di polenta – solo 3 ingredienti – senza uova

Gli gnocchi di polenta sono un ottimo piatto da preparare quando si ha della polenta avanzata. A dir la verità sono talmente buoni che ormai quando faccio la polenta abbondo di proposito, così poi me ne rimane per fare gli gnocchi :). Si preparano senza uova, ma con la sola aggiunta di farina e formaggio grattugiato, quindi sono perfetti anche per chi è intollerante alle uova. Ecco come si preparano:

Gnocchi di polenta - solo 3 ingredienti - senza uovaGnocchi di polenta – solo 3 ingredienti – senza uova

Ingredienti per 4 persone:
500 g di polenta avanzata
100 g di parmigiano grattugiato
300 g di farina “00”

Tempo di preparazione: 25 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Per preparare gli gnocchi di polenta frullate la polenta avanzata fino ad ottenere un composto omogeneo e mettetela sul piano di lavoro. Aggiungete il grana e parte della farina ed impastate. Continuate a lavorare l’impasto con le mani, aggiungendo altra farina fino a quando non sarà omogeneo e compatto. Può darsi che vi avanzi della farina o che ne dobbiate aggiungere un altro po’, dipende da quanta acqua contiene la polenta utilizzata.

Una volta pronto l’impasto degli gnocchi di polenta dividetelo in 4-5 parti e sul piano infarinato con ognuna formate un filoncino (spessore ca. 2 cm). Ora con un coltellino tagliate il filoncino in tanti pezzettini (ca. 2 cm). Potete lasciarli così o anche rigarli con l’aiuto di una forchetta, ovvero prendete lo gnocco, mettetelo sulla forchetta e con il pollice schiacciatelo e contemporaneamente fatelo rotolare giù dalla forchetta. Appoggiateli su un tagliere infarinato.

Cuocete gli gnocchi di polenta in abbondante acqua salata, fino a quando verranno a galla. Ci vorrà solo qualche minuto. Potete condirli con burro e salvia, del ragù, una salsa di gorgonzola o qualsiasi altro condimento di vostro gradimento.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook