Crea sito

Coniglietti di pan brioche

I coniglietti di pan brioche sono simpaticissimi da servire a colazione, ma ovviamente sono buoni anche a merenda ;). Sono facilissimi da realizzare e i vostri bimbi si divertiranno a farli insieme a voi! La mia si è data da fare… soprattutto per assaggiare l’impasto… ma vabbè, come già detto altre volte, assaggiare è una delle cose belle mentre si cucina :). Per Pasqua saranno perfetti, ma i vostri bimbi li apprezzeranno durante tutto l’anno!
Ecco come si preparano:

Coniglietti di pan brioche

Coniglietti di pan brioche

Ingredienti per 12 coniglietti:

300 g di farina di manitoba
300 g di farina “00”
140 g di zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
1 bustina di lievito di birra

180 ml di latte tiepido
2 uova
100 g di burro morbido a pezzetti
1 cucchiaino di sale

Inoltre:
24 chicchi di uvetta per creare gli occhi
latte per spennellare

Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di lievitazione: 2 ore e 15 minuti
Tempo di cottura: 12 minuti a 180 gradi

Per preparare i coniglietti di pan brioche mescolate le due farine e lo zucchero in una ciotola. Aggiungete lo zucchero vanigliato, il lievito e il sale (facendo attenzione che il sale non vada a contatto con il lievito altrimenti potrebbe compromettere la lievitazione dell’impasto). Mescolate il latte tiepido con le due uova e versate il composto nella ciotola con la farina. Lavorate il tutto con la planetaria o le fruste, dopodiché aggiungete il burro a pezzetti ed impastate fino ad ottenere un impasto liscio e morbido. Lasciate riposare coperto da un canovaccio, in forno spento con luce accesa per 2 ore.
Trascorso il tempo di lievitazione formate un salsicciotto con l’impasto e dividetelo in 18 pezzi di uguali dimensioni. Mettete da parte 12 pezzi (con i quali formerete il corpo) e tagliate a metà gli altri 6 pezzi (con questi formerete la testa).
Prendete quindi 1 pezzo grande, dategli la forma di uno spicchio (triangolare) e poi intagliate per 2/3 dalla parte stretta verso la punta dello spicchio. Ora prendete un pezzetto di impasto piccolo per creare la testa. Formateci sempre uno spicchio e intagliatelo allo stesso modo. Unite quindi i due pezzi ovvero appoggiate la testa (lo spicchio piccolo) sul corpo (lo spicchio grande), facendo attenzione che il taglio del corpo sia rivolto verso di voi, e quello della testa verso il lato opposto. Mettete due chicchi di uvetta per formare gli occhi e adagiate su una teglia foderata con carta da forno. Procedete alla stessa maniera per i restanti 11 coniglietti. Preriscaldate il forno a 180 gradi. Lasciate riposare i coniglietti per 15 minuti, spennellateli con poco latte ed infornate a 180 gradi per ca. 15 minuti.
Sfornate i vostri coniglietti di pan brioche e lasciateli raffreddare. Serviteli spolverando le orecchie con dello zucchero a velo.
Potete conservarli per 3-4 giorni all’interno di un sacchetto per alimenti chiuso.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook