Crea sito

Ciambella di pan brioche con le fragole

Tornata dalle ferie non vedevo l’ora di impastare… e quindi ho preparato questa bella ciambella di pan brioche con le fragole. Ora non è difficile trovare fragole belle mature e dolci e quindi passando in piazza delle erbe in centro a Bolzano, ne ho approfittato. La base è un impasto di pan brioche morbidissimo, ripieno con una salsa di fragole cremosa e pezzetti di fragola. E’ divina mangiata tiepida ma anche fredda il giorno dopo. Solitamente i lievitati perdono un po’ di sofficità il giorno dopo, questa ciambella invece rimane praticamente uguale come appena sfornata! Provatela, ne rimarrete entusiasti!
Ecco come si prepara:

Ciambella di pan brioche con le fragole

Ciambella di pan brioche con le fragole

Ingredienti per 1 ciambella:

Per l’impasto:
500 g di farina 00
1 bustina di lievito di birra liofilizzato
80 g di zucchero
125 ml di acqua tiepida
125 ml di latte tiepido
60 g di burro
½ cucchiaino di sale

Per il ripieno:
200 g di fragole
80 g di zucchero (io ho utilizzato quello di canna)
2 cucchiaini di amido di mais o fecola di patate
80 ml di acqua
2 cucchiai di succo di limone
40 g di burro

Inoltre:
Zucchero a velo per decorare

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di riposo: 1 ora
Tempo di cottura: 40 minuti a 175 gradi

Per preparare la ciambella di pan brioche con le fragole di pan brioche preparate l’impasto. Mettete acqua, latte, sale e burro in un pentolino e scaldate fino a fare sciogliere il burro, quindi lasciate intiepidire. Nel frattempo mescolate 200 g di farina con il lievito e lo zucchero in una ciotola. Quando sarà tiepido, versate il composto di latte e burro nella farina ed iniziate ad impastare con la planetaria (o a mano). Aggiungete il resto della farina poca per volta, fino ad ottenere un impasto elastico e non appiccicoso. Coprite con uno strofinaccio e lasciate lievitare in un posto caldo protetto da correnti d’aria o nel forno spento con luce accesa per un’ora.
Nel frattempo preparate il ripieno. Lavate e pulite le fragole e tagliatele a pezzettini. Mettete le fragole in un pentolino insieme al resto degli ingredienti, ECCETTO il burro (che si aggiungerà alla fine). Mescolate bene e portate ad ebollizione. Lasciate cuocere a fuoco lento, mescolando fino ad ottenere un composto cremoso e denso. Togliete dal fuoco, inserite il burro e mescolate fino a farlo sciogliere. Lasciate intiepidire.
Preriscaldate il forno a 175 gradi.
Quando l’impasto sarà lievitato, stendetelo su un piano leggermente infarinato formando un rettangolo di ca. 45 x 25 cm. Distribuiteci sopra il ripieno di fragole. Arrotolate il tutto sul lato lungo, prendete un coltello affilato e tagliate il rotolo a metà nel senso della lunghezza. Staccate le due metà e giratele con la parte del taglio verso l’alto. Unite le due estremità superiori e poi intrecciate le due metà. Trasferite in uno stampo per ciambella imburrato (o in alternativa in una tortiera di 26 cm, mettendo al centro una ciotolina resistente al calore per fare restare il buco e creare quindi la classica forma della ciambella). Infornate a 175 gradi (forno statico) per 40 – 45 minuti. Sfornate, lasciate intiepidire e servite la vostra ciambella di pan brioche spolverata con zucchero a velo. E’ ottima tiepida, ma anche fredda e si conserva morbida per 2-3 giorni in una tortiera ermetica o una busta di plastica per alimenti.

Ciambella con le fragole di pan brioche
Ricetta by Julia

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook