Ciabatta con olive farcita – perfetta per un picnic

La ciabatta con olive farcita è un panino ricco ed appetitoso, perfetto da gustare per un pranzo informale o da portare ad un picnic o anche in spiaggia.

Io ho preparato in casa anche la ciabatta alle olive stessa, con lievito madre. Ma ovviamente potete anche utilizzare quella comprata.

Per la farcia ho optato per due tipi di salumi, il prosciutto di tacchino, più delicato, ed il salame, più saporito. Entrambe si abbinano perfettamente agli spinaci freschi e alla stracciatella.

Non vi resta che provarla, magari da portare in spiaggia… e chi si alza più dalla sdraio quando finalmente sarà l’ora delle ferie… ah già, prima si dovrebbe riuscire a sdraiarsi… che con due bambine in preda ai castelli di sabbia non è così scontato ;).

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2

Ingredienti

  • Ciabatte alle olive (o una grande da tagliare a metà) 2
  • Pomodori secchi sott’olio 6 filetti
  • Olive taggiasche 2 cucchiai
  • Manciata di spinaci freschi 1
  • Prosciutto di tacchino 6 fette
  • Salame 6 fette
  • Stracciatella 150 g
  • Crescione di campo q.b.

Preparazione

  1. Se avete tempo e voglia potete preparare la ciabatta alle olive in casa, e poi farcirla. Ecco la ricetta della mia ciabatta alle olive, con lievito madre.

    Premesso questo, ecco come ho farcito la mia.

  2. Lavate gli spinaci freschi, asciugateli e mettete da parte. Lavate ed asciugate anche il crescione e mettete da parte.

  3. Fate sgocciolare un po’ i pomodori secchi e le olive e poi tritate il tutto e mescolate.

  4. Tagliate a metà le ciabatte in senso orizzontale. Spalmate sulle due basi di ognuna il mix di pomodori secchi e olive.

    Adagiate quindi gli spinaci lavati ed asciugati e 3 fette di prosciutto su ognuno.

  5. Continuate con la stracciatella, poi le fette di salame ed il crescione. Infine eventualmente mettete un altro po’ del trito di pomodori e olive se ne fosse avanzato.

  6. Il vostro panino è pronto per essere mangiato o confezionato per portare ad un picnic ;).

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Senza categoria
Precedente Pasta con asparagi e speck e pomodori secchi Successivo Waffle al cioccolato al latte e yogurt

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.