CROSTATA CON SCAROLA E MOZZARELLA

La crostata con scarola e mozzarella è una pizza rustica saporita e gustosa, che amo preparare tutte le volte che trovo la scarola al mercato. Questa non è la ricetta classica italiana, che ti lascio comunque al link qui sotto, ma una rivisitazione per gli amici vegetariani: senza acciughe ma con olive nere e mozzarella è una bontà filante dal gusto delicato che piacerà a tutti. Io ho usato la farina integrale con semi vari, tu puoi utilizzare la farina che più ti piace. Se non hai il tempo di preparare il guscio utilizza un rotolo di pasta già pronto….questa pizza rustica ti piacerà comunque !
A questo punto ti lascio anche la ricetta della pizza di scarola con capperi, acciughe e olive nere….una bomba di bontà
https://blog.giallozafferano.it/orecchietteeforchette/la-pizza-scarola/

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina integrale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Acqua
  • 1 pizzicoBicarbonato
  • 1 spicchioAglio
  • 1Scarola riccia
  • 8Olive nere
  • 100 gMozzarella

Strumenti

  • Teglia da 22 cm di diametro
  • Mattarello
  • Carta forno

Preparazione

  1. Mondiamo, puliamo e laviamo sotto l’acqua corrente la scarola. Lessiamola in acqua salata per pochi minuti (ne occorreranno non più di 5). Sbucciamo uno spicchio di aglio. In una padella antiaderente mettiamo a soffriggere l’ aglio in olio extravergine di oliva. Aggiungiamo la scarola e ripassiamola in padella per farla insaporire per qualche minuto. Facciamo raffreddare la verdura e dedichiamoci a preparare la pasta matta. Uniamo alla farina integrale con semi vari un pizzico di bicarbonato, un pò di olio extravergine di oliva e dell’acqua. Cominciamo a mescolare velocemente tutti gli ingredienti sino ad ottenere una pasta omogenea e facilmente lavorabile. Se la pasta dovesse risultare troppo morbida possiamo aggiungere ancora un po’ di farina, mentre se l’impasto è troppo duro dobbiamo aggiungere un pò di olio extravergine di oliva ed ancora un po’ di acqua. Lavoriamo l’impasto e creiamo un bel panetto. Dividiamolo in due. Cominciamo a stendere il primo panetto con il mattarello in una sfoglia sottile. Foderiamo una teglia da forno con della carta forno. Adagiamo la pasta stesa nella teglia, facendola aderire bene. Riempiamo la teglia con la scarola ripassata in padella. Denoccioliamo le olive nere e facciamo a pezzetti una mozzarella. Aggiungiamo alla scarola i dadini di mozzarella e le olive nere. Stendiamo ora con il mattarello il secondo panetto di pasta e chiudiamo la pizza di scarola con la pasta stesa sottile. Ritagliamo la pasta in eccesso e rimbocchiamo bene tutta la pizza rustica. Inforniamo in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti o comunque fino a quando la pizza rustica è cotta. Portiamo a tavola la nostra crostata integrale con scarola e mozzarella a tavola tiepida: è ottima anche servita il giorno successivo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *