COUS COUS ALLO ZAFFERANO CON SALSICCIA AL SUGO

Il cous cous allo zafferano è una ricetta buonissima e semplicissima da preparare. Avete visto che bel colore giallo oro ha il mio cous cous ? Ho utilizzato il profumatissimo zafferano di San Gavino, che ho imparato a conoscere grazie alla collaborazione con l’azienda agricola di Gianni Pinna. Lo zafferano di San Gavino è un’eccellenza 100 % made in Italy, anzi made in Sardegna. Ed infatti per questa ricetta mi sono liberamente ispirata alla classica ricetta sarda a base di zafferano e salsiccia, condendo il cous cous e non i malloreddus (che non ho trovato al super). A casa i piatti sono stati divorati dopo una giornata di studio e lavoro, spero che piaccia anche agli amici sardi. E per comprare l’autentico zafferano di San Gavino contattate direttamente il Sig. Gianni al n. 348/6962174 !

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Cous cous 200 g
  • Salsiccia 200 g
  • Polpa di pomodoro 1 vasetto
  • cipolla 1/2
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pisellini 100 g
  • Zafferano in pistilli q.b.

Preparazione

  1. In una padella mettiamo un goccio di olio extravergine di oliva e mezza cipolla tagliata finemente. Facciamo rosolare lentamente ed aggiungiamo la polpa di pomodoro. Uniamo la salsiccia e lasciamo cucinare. Nel frattempo riscaldiamo dell’acqua salata sul fuoco. Quando è bella calda, quasi ad ebollizione, spegnamo ed aggiungiamo lo zafferano. Facciamolo sciogliere bene. Uniamo al brodo caldo di zafferano il cous cous e facciamolo rinvenire. Quando è ben gonfio aggiungiamo i pisellini (io ho usato quelli surgelati lessati a parte ma si possono usare anche quelli precotti per velocizzare i tempi). Mettiamo il cous cous ai pisellini in uno stampo scanellato e facciamo riposare qualche minuto. Rivoltiamo il cous cous allo zafferano su un piatto di portata, uniamo la salsiccia al sugo e serviamo caldo.

Senza categoria
Precedente PIZZA RUSTICA INVERNALE Successivo MUFFINS "AL ROSA"

Lascia un commento

*