Crea sito

Finocchi e Patate Gratinati

Print Friendly, PDF & Email

I Finocchi e Patate Gratinati sono un piatto unico ricco e gustoso ma non pesante. Ho utilizzato verdure di media dimensione e formaggio a fette messo tra uno strato e l’altro di verdure. E’ una pietanza delicata e cremosa che piacerà anche ai bambini.

Non ho utilizzato la besciamella come sono solita fare in queste preparazioni e devo dire che il risultato mi ha veramente stupita. Se vuoi puoi chiamarlo secondo vegetariano, sarà sicuramente gradito anche a chi non ama mangiare carne.

Ho utilizzato uno stampo a cerniera rivestendolo di carta forno per poterlo sformare in modo più agevole, ma è una preparazione adattissima anche per la cottura in una teglia di pirex, la trasparenza rende la preparazione elegante anche se portata in tavola.

Guarda altre ricette di verdure al forno nel blog.
Verdure gratinate
Radicchio rosso al forno
Parmigiana di patate al forno
Zucchine croccanti
Cavolfiore gratinato
Gratin di finocchi alla pizzaiola
Fagiolini al forno
Sformato di patate

Buona Cucina!

Finocchi e Patate Gratinati
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare Finocchi e Patate Gratinati al Forno

  • 1finocchio (medio)
  • 3patate (medie)
  • 200 gpane grattugiato
  • 100 gfontina (a fette)
  • q.b.olio extravergine d’oliva (2 cucchiai)
  • 40parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)

Strumenti

  • Stampo – antiaderente apribile diametro 20 – 22cm
  • Carta forno
  • Pentola per bollire la verdura

Preparazione dei Finocchi e patate gratinati

  1. Finocchi e Patate Gratinati

    Per prima cosa lava i finocchi ed elimina le estremità e sbuccia le patate.

    Taglia le verdure a fette dello spessore di 1 cm circa.

  2. Finocchi e patate

    Procedi alla cottura. Se utilizzi la pentola a pressione metti il cestello all’interno, sul fondo 1 bicchiere di acqua e cuoci per 10 minuti dal sibilo.

  3. Se utilizzi una pentola sul fornello, fai bollire l’acqua metti le verdure e lasciale cuocere per 20 minuti.

  4. Fodera lo stampo con carta forno e distribuisci sul fondo una parte del pangrattato.

  5. Quando le verdure saranno cotte, toglile dall’acqua e inizia a preparare il primo strato di patate nello stampo.

  6. Cospargi di pangrattato e copri con il formaggio a fette.

  7. Sul formaggio fai uno strato di finocchi, ancora pangrattato e di nuovo formaggio a fette.

  8. Procedi con l’ultimo strato che sarà un misto di patate e finocchi, cospargi con pangrattato e parmigiano grattugiato.

    Un filo di olio e Cuoci a 180°C per 40 minuti circa, o fino a quando non vedrai la crosticina dorata sulla verdura.

Note e Consigli

Se non ti serve avere una preparazione vegetariana, puoi mettere tra uno strato e l’altro di verdure, alcune acciughe sminuzzate.

Il formaggio a fette che fonde meglio senza essere troppo invadente come sapore, trovo sia la fontina per questo tipo di preparazione, però puoi variare utilizzando provola dolce o solamente parmigiano grattugiato.

Il pangrattato asciuga l’umidità della verdura e rende una migliore croccantezza sulla superficie.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.