Crea sito

Sformato di patate

Sformato di patateLo sformato di patate della ricetta di oggi è preparato con pochi e saporiti ingredienti; a differenza della parmigiana di patate, dove ho utilizzato le patate lessate, in questa ricetta le patate vanno utilizzate crude e affettate sottili.

Per affettare le patate ti consiglio di utilizzare la mandolina un utensile pratico e preciso che ti permette di ottenere fette tutte dello stesso spessore; in questo modo la cottura sarà uniforme e perfetta.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Stampo da plumcake: cm 30 x 10

Porzioni: 6

Come si fa lo sformato di patate con patate crude

Ingredienti che ti servono per fare lo sformato di patate:

  • 500 gr di patate
  • 200 gr di speck a cubetti
  • 16 sottilette

Procedimento:

  • Sbuccia le patate e tagliale in modo da ottenere fettine tonde e molto sottili.
  • Fodera uno stampo da plumcake con carta da forno facendola aderire bene.
  • Stendi sul fondo dello stampo uno strato di patate affettate.
  • Sopra allo strato di patate distribuisci lo speck a dadini.
  • Ricopri lo speck con uno strato di sottilette.
  • Ripeti alternando gli strati degli ingredienti fino a terminarli, finendo con uno strato di sottilette.
  • Inforna a 170/180 gradi e cuoci per 30 minuti.
  • Togli lo stampo dal forno e lascia intiepidire per alcuni minuti.
  • Capovolgi lo stampo su di un piatto da portata eliminando la carta da forno.

Scopri altre ricette di rustici e torte salate

Curiosità e suggerimenti sullo sformato di patate

Con il termine sformato, definisco quelle ricette che di solito hanno come ingrediente base la besciamella, le uova e il formaggio grattugiato e che vengono cotti tassativamente nel forno. Da questi ingredienti base, aggiungo verdure, oppure carne, oppure pasta. Con tutte le varianti del caso, riesco sempre ad ottenere un secondo o un contorno, ma spesso e volentieri anche un piatto unico.

Trovo molto utile utilizzare in questo modo quel che c’è nel frigorifero, che sia verdura, formaggio, uova, carne o pasta rimasta. Non necessariamente gli ingredienti, devono essere gli stessi, se non hai le sottilette, utilizza un formaggio diverso, anche grattugiato, se non hai lo speck prova con prosciutto cotto o mortadella.

Con qualsiasi ingrediente farai lo sformato, sarà sicuramente molto buono, ti consiglio solo di non eccedere con il sale, perchè formaggi e salumi renderanno lo sformato molto saporito, anche senza sale aggiunto.

Come ti è sembrata questa ricetta? Hai provato a farla? Come prepari di solito i tuoi sformati? Se hai suggerimenti da darmi, scrivili qui sotto nei commenti.

Print Friendly, PDF & Email

17 Risposte a “Sformato di patate”

  1. idea fantastica da provare , dai sbrigati è il tuo momento, a proposito immagino quanto lavoro per domani , sei pronta con la tua scopa? io mi sono comprata quella nuovo tipo 2013 con doppio turbooooooo a stanotte baciiiiii

  2. increbibiile! l’ho fatta anche io ieri sera ma in una versione adatta ai bambini. Dopo la metto nel blog. Ottima la tua versione con speck,fa venir davvero fame!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.