Insalata di polpo

L’insalata di polpo è uno dei piatti di mare freddi più buoni che ci siano. Ottimo sia da servire come antipasto ad una cena con amici, come contorno o come piatto unico. Insomma una volta preparato potete scegliere voi in quale portata servirlo. Perfetto da accompagnare con dei crostini di pane all’olio d’oliva. Si prepara facilmente, e seguendo questa ricetta otterrete un polpo tenero che sarà gradito a tutti i commensali.

Insalata di polpo
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpolpo
  • 1 costasedano
  • Mezzacipolla
  • 1carota
  • 2 fogliealloro
  • 2limoni
  • olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe nero
  • 2 lacqua

Preparazione

  1. Per preparare l’insalata di polpo iniziate dalle cottura di questo.
    In una pentola capiente mette il sedano, la carota e la cipolla già puliti. Ricoprite con 2 litri di acqua, coprite con un coperchio, quindi accendete il fuoco a fiamma alta e portate a bollore. Versateci dentro le foglie di alloro essiccato insieme ad un cucchiaino raso di sale e lasciate bollire un paio di minuti.
    Nel mentre lavate in abbondante acqua fredda il polpo, quindi mettetelo in una ciotola e portatelo vicino ai fornelli.
    N.B. Il polpo deve essere privo di occhi e becco. Solitamente lo puliscono in pescheria se chiedete.

    Togliete il coperchio alla pentola e mentre il brodo vegetale creato continua a bollire prendete il polpo per la testa e immergete le punte dei tentacoli in acqua per pochi secondi. Quindi tirateli fuori e immergete nuovamente fino ad arrivare quasi alla testa, quindi tirate fuori e ripetete questa operazione ancora una volta. I tentacoli devono arricciarsi un po. Dunque lasciate andare in acqua anche la testa, coprite con il coperchio e abbassate la fiamma. Da quando l’acqua torna a bollore dovete lasciar cuocere il polpo 30-40 minuti.

    Una volta pronto spegnete il fuoco, togliete il coperchio e lasciatelo intiepidire nella stessa acqua di cottura per 30 minuti. Dopodiché scopatelo e lasciate raffreddare completamente. Ci vorranno all’incirca altri 30 minuti.

  2. Una volta freddo procedete tagliandolo in pezzi di vostro gradimento. Trasferitelo in una ciotola quindi versate sopra il succo di due limoni, un filo d’olio e il prezzemolo tritato. Mescolate bene, quindi salate e pepate secondo i vostri gusti. Date ancora una mescolata, e lasciate riposare dai 15 ai 30 minuti prima di servire. Di tanto in tanto vi consiglio di mescolarlo in modo da farlo insaporire al meglio.

    Trascorso il tempo potete servire in tavola la vostra insalata di polpo.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.