Alette di pollo alla paprika

Oggi voglio condividere con voi la ricetta delle alette di pollo alla Paprika. Le provai anni fa a casa di amici e da allora capita spesso che le preparo, sia al forno che in padella ma senza aggiungere grassi.
E’ un buonissimo e sfizioso secondo piatto, di origine messicana, perfetto per gli amanti del piccante.

alette di pollo alla paprika
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaMessicana
196,75 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 196,75 (Kcal)
  • Carboidrati 1,10 (g) di cui Zuccheri 0,21 (g)
  • Proteine 17,81 (g)
  • Grassi 13,11 (g) di cui saturi 3,58 (g)di cui insaturi 8,11 (g)
  • Fibre 0,70 (g)
  • Sodio 85,46 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 1 kgalette di pollo
  • 8 gpaprika piccante
  • 4 gpaprika dolce
  • 1 cucchiainoaromi per arrosto

Preparazione

  1. Iniziate pulendo le alette di pollo partendo dalla peluria che va eliminata. Poi lavatele sotto l’acqua corrente e tagliatele a pezzetti. Se avete la possibilità vi consiglio di farle tagliare in macelleria o se acquistate quelle confezionate vedete se magari le hanno già tagliate.

    Prendete una ciotola capiente e mettete dentro le alette, la paprika sia dolce che piccante, e il mix di spezie e mescolate bene con le mani. Massaggiando le alette in modo che assorbano bene di tutti gli aromi. (Nel mix di spezie leggete bene se contiene sale, in caso manchi aggiungetene un pizzico voi.)

    Coprite la ciotola con la pellicole e lasciate riposare in frigo per almeno 40 minuti.

  2. A questo punto decidete se cuocerle al forno o in padella.

    Per la versione al forno disponete le alette in una teglia antiaderente senza aggiunta di grassi e lasciate cuocere per 30-40 minuti nel forno statico già caldo a 220° acceso sia sopra che sotto.

    Se non avete possibilità di accenderlo sopra passati 20 minuti rigirate le alette per ottenere una cottura uniforme.

    Per la versione in padella prendete appunto una padella grande e antiaderente, disponete le alette una accanto all’altra senza aggiungere grassi, e coprite con un coperchio. Accendete il fuoco a fiamma alta per i primi 5 minuti, dopo abbassatela e fate cuocere altri 20 minuti rigirandole durante la cottura.

Consigli

Servite le alette di pollo alla paprika su un letto di insalata o con delle patatine fritte.

3,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.