11230062_10205727804268302_692271536_o

Lo ammetto , amo le fragole, e i dessert. Se poi le fragole sono buone, dolci e bio, possiamo creare tantissime ricette golose. Oggi vi propongo delle mini cake, facili e veloci, scenografiche e veramente deliziose , con una Crema Chantilly all’italiana, che prevede l’unione della crema pasticcera con la panna montata.
Ingredienti:
per la crema pasticcera;
– 500 ml di latte
-50 g di farina
– 6 uova
– 150 g di zucchero
– una bacca di vaniglia
– 200g di panna
per la base;
– 100 g di biscotti
– 80 grammi di burro
Procedimento : Nel mixer tritate i biscotti con il burro fuso. Foderate con il composto gli stampini monoporzione, aiutandovi con un cucchiaio schiacciate bene in modo da creare una base perfetta per le mini cake. Preparate la crema pasticcera, montate in una planetaria le uova, la farina e lo zucchero , cercate di ottenere un composto bello soffice e spumoso. Scaldate il latte con i semi della bacca di vaniglia, e filtratelo con un colino, aggiungete il latte al composto che avete preparato in precedenta, e cuocete il tutto per 10 minuti a fiamma bassa. Quando la crema sarà cotta, trasferitela in un ciotola, copritela con pellicola trasparente e fatela raffreddare in frigo. Montate la panna, mettete da parte un pò per decorare le mini cake . Togliete la crema dal frigo e unite la panna montata. Tagliate le fragole, e iniziamo a comporre a strati le mini cake, distribuite sul biscotto le fragole, poi la crema, qualche altra fettina di fragola, e terminate con uno strato di panna, e fragole, spolverate con un pò di zucchero a velo, et voilà le mini cake sono pronte.
Bon Appetit
Madame Bistrò