Fusi di pollo con panatura croccante

Fusi di pollo con panatura croccante

Kcal 280 circa per ogni fusello

I fusi di pollo con panatura croccante, è una ricetta che vi propongo per mangiare il pollo e questa parte in particolare in modo diverso.

Il pollo è una carne economica che ci permette di realizzare moltissime ricette, a volte però ci manca l’idea giusta.

Per la panatura ho utilizzato del pane raffermo, l’ho tritato nel robot da cucina, l’ho condito e poi tostato in padella, in alternativa fate lo stesso con del classico pangrattato, sono sicura vi piacerà.

Realizzate anche voi questo secondo piatto a base di pollo seguendo la mia ricetta !

Fusi di pollo con panatura croccante
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

 Ingredienti per 4 persone

  • 8 fusi di pollo (circa 1 kg)
  • q.b. Sale
  • q.b. Rosmarino
  • Alloro
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva

Per la panatura

  • 150 g Pane raffermo (o pangrattato+sale + olio e.v.o.)
  • 2 Uova

Preparazione

  1. Fusi di pollo con panatura croccante

    Prendere i fusi di pollo e tagliare l’osso all’estremità come ho fatto io, oppure potete lasciarlo così com’è, questa è una cosa facoltativa.

    In una ciotola mettere la carne con sale, alloro tritato e rosmarino tritato, con le mani mescolare bene in modo da fare incorporare bene gli ingredienti.

    In una padella antiaderente mettere un cucchiaio di olio e.v.o., scaldare la padella e mettere la carne condita, lasciare cuocere per circa 15 minuti facendo in modo che si rosoli un po’.

    Non deve cuocere completamente l’importante che la carne sia cotta abbastanza all’esterno.

    A cottura raggiunta, spegnere il gas e lasciare raffreddare la carne.

    Nel frattempo se avete del pane raffermo tritatelo in un robot da cucina aggiungendo 1 cucchiaio di olio e.v.o. e sale, passatelo in padella a fuoco basso per qualche minuto e mettete da parte.

    Nel caso di mancanza del pane raffermo usate il pangrattato condendolo e passandolo in padella sempre per qualche minuto.

    Quando la carne si sarà raffreddata, passarla all’uovo e al pangrattato e poi posizionala in una teglia foderata di carta forno.

    Infornare coperta da carta stagnola a forno caldo a 240°C per circa 30 minuti.

    A cottura quasi completa togliere la stagnola e completare la cottura.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

    Ricette amiche

    Dal Blog Un Avvocato ai Fornelli  Polpette di piselli alla curcuma 
    Dal Blog Cucina Casareccia Polpette di patate e prosciutto

    Dal Blog Amore e Olio Polpette e patate al forno per principianti

Note

Antipasti, contorni, primi e secondi piatti, Home, Secondi piatti

Informazioni su loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Precedente Pizza con farina di farro farcita Successivo Zucchine in agrodolce

4 commenti su “Fusi di pollo con panatura croccante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.