Crea sito

Cauciunitti fritti

Kcal 4460 circa totali
I cauciunitti fritti sono un dolce tipico abruzzese e molto spesso lo troviamo soprattutto nel periodo natalizio, anche se a Natale se ne prepara anche un’altro tipo leggermente diverso nel ripieno.
Questa è la ricetta che principalmente si fa nel mio paese durante il periodo di sagra e diciamo che in alcune feste non si perde l’occasione di farli.
Personalmente i cauciunitti che si fanno in molti posti in Abruzzo con ripieno diverso da quello che vi propongo io, non li amo molto, ma questi direi proprio di si.
E’ un dolce abbastanza ricco, ma una volta l’anno non se ne può fare proprio a meno di farli, sono troppo buoni, conquistano al primo morso !
Peccato che siano così calorici, ma io personalmente, preferisco stare a dieta qualche giorno e poi mangiarne qualcuno.
Provate a realizzare i miei cauciunitti fritti seguendo la ricetta e sono sicura che conquisteranno anche voi !

Cauciunitti fritti
  • DifficoltàMedia
  • CostoCostoso
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare i cauciunitti fritti

Ingredienti per la pasta

  • 1 bicchiereVino bianco
  • 1uovo medio
  • 3 cucchiaiZucchero
  • 1/4 bicchiereOlio di semi di girasole (circa 4 cucchiai)
  • 1 pizzicoSale
  • 520 gFarina 0

Per al frittura

  • Olio di semi di girasole

Ripieno

  • 500 gCeci lessati e macinati, pesati a crudo
  • 200 gCacao amaro in polvere
  • 2 bicchieriRhum o creola
  • Buccia grattugiata di 1 limone
  • q.b.Cannella in polvere

Preparazione dei cauciunitti fritti

  1. Cauciunitti fritti

    Preparare per primo il ripieno mettendo a mollo i ceci la sera prima per almeno 8-10 ore, poi lessarli in acqua senza aggiungere niente.
    Una volta cotti, scolarli, farli raffreddare e metterli nel robot da cucina per frullare il tutto, inserendo anche il cacao, il limone, la cannella, lo zucchero e il rhum.
    Se il composto vi risulterà troppo asciutto mettere più rhum, se il cacao vi sembra che non abbia colorato abbastanza (deve essere bello marrone) aggiungerne dell’altro.
    Fatto il composto, mettetelo in frigo mentre preparerete la pasta e se non si fosse frullato bene passatelo al mixer e sicuramente sarà perfetto.
    Frullare in modo che il tutto sia omogeneo e che soprattutto i ceci si siano frullati bene.
    Prepariamo la pasta mettendo insieme tutti gli ingredienti gradualmente e lavorando il tutto con uno sbattitore per dolci, dopodiché mettere il composto su un piano da lavoro e lavorarlo per 2-3 minuti formando in fine una palla.
    La cosa buona di questa pasta è che si può lavorare con la macchinetta per la pasta.
    Prendere appunto la macchinetta e fate tutte sfoglie lavorandola al penultimo buco della macchinetta, però questo può’ variare da macchinetta a macchinetta quindi vi dovete un po’ regolare voi; non deve essere trasparente ma abbastanza sottile.
    Una volta che le sfoglie sono pronte formate dei cerchi ad esempio con un bicchiere e mettere ne centro un cucchiaino abbondante del composto chiudendo a mezzaluna e sigillando bene i bordi.

  2. Cauciunitti fritti

    Mettere a scaldare abbondante olio di semi e quando sarà abbastanza bollente iniziare a friggere i cauciunitti da entrambi i lati e sgocciolateli su carta assorbente.
    Questi dolci si possono servire sia caldi che freddi.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram YoutubeTelegram
    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.