Crea sito

Minestra di San Giuseppe

La minestra di San Giuseppe è un piatto a base di verdure e legumi che viene preparato il 19 marzo, per San Giuseppe ed è un piatto alternativo alla tradizionale pasta con le sarde.

Secondo un’antica tradizione, questa minestra veniva preparata da persone che avevano ricevuto una grazi,a mediante l’intercessione di San Giuseppe, e la offrivano alle persone più povere.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gDitali
  • 500 gVerdure miste
  • 200 gFagioli secchi
  • 200 gLenticchie
  • 1Cipolla bianca
  • 1Sedano
  • 2Carote
  • 1 mazzettoFinocchietto selvatico
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale e Pepe
  • q.b.Amore e Passione

Preparazione

  1. La sera prima mettete a bagno i borlotti.

    Il giorno dopo, prendete una pentola capiente, metteteci i legumi, la cipolla tritata, le carote tagliate a pezzetti e la costa di sedano anch’essa tagliata a pezzetti.

    Lasciate cuocere i legumi a fiamma bassa.

    Intanto lavate le verdure e tagliatele a pezzetti.

    Quando i legumi saranno cotti, aggiungete le verdure, mescolate, salate e lasciate cuocere ancora un po’.

    Quando legumi e verdure saranno cotti, aggiungete la pasta e lasciate cuocere anch’essa.

    Servite la minestra di San Giuseppe con un filo d’olio a crudo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.