Crea sito

Biscotti Ovis Mollis (con e senza bimby)

I Biscotti Ovis Mollis, sono dei dolcetti buonissimi fatti con la frolla eseguita con i tuorli di uovo.

Sono irresistibili, uno tira l’altro…Io li ho farciti con la confettura di fragole ma sono ideali anche con la crema gianduia..o di nocciole

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    12 minuti

Ingredienti

  • 150 g Farina
  • 50 g Fecola di patate
  • 120 g Burro
  • 80 g Zucchero a velo
  • 3 Tuorli
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Confettura a piacere

Preparazione

  1. Procedimento  senza bimby

    Per preparare i Biscotti Ovis Mollis, portare a bollore dell’acqua in un pentolino, quando inizierà a bollire, rompete le uova , separando il tuorlo dall’albume e versare i tuorli dal guscio direttamente nell’acqua. Farli cuocere per 5 minuti, quindi sollevarli con delicatezza con una schiumarola.

    Quando si saranno raffreddati, eliminare la pellicina esterna che si sarà formata e passare i tuorli al setaccio o con lo schiacciapatate o con le mani.

    In una ciotola unire farina, fecola sale e lo zucchero a velo.

    Ora unire il burro morbido a temperatura ambiente e creare un composto sbricioloso  sfregando tra le mani.

    Unire la vanillina e i tuorli passati al setaccio e impastare cercando di compattare l’impasto.

    Formare una palla, avvolgerla da pellicola e riporre in frigo per almeno mezzora.

    Riprendere l’impasto e formare delle palline grandi quanto una noce e adagiarle sulla teglia ricoperta da carta da forno. Schiacciare ogni pallina al centro con il manico di un cucchiaio di legno creando una fossetta.

    Riempire queste fossette con la confettura e infornare a 170° per 10-12 minuti fino a leggera doratura.

    Sfornare i biscotti e farli raffreddare su una gratella spostandoli molto delicatamente.
    Quando saranno ben freddi spolverizzare a piacere con zucchero a velo.

    Procedimento  bimby

    Per preparare i Biscotti Ovis Mollis, portare a bollore dell’acqua in un pentolino, quando inizierà a bollire, rompete le uova , separando il tuorlo dall’albume e versare i tuorli dal guscio direttamente nell’acqua. Farli cuocere per 5 minuti, quindi sollevarli con delicatezza con una schiumarola.

    Quando si saranno raffreddati, eliminare la pellicina esterna che si sarà formata e passare i tuorli al setaccio o con lo schiacciapatate o con le mani.

    Inserire nel boccale i tuorli, la farina, la fecola, lo zucchero, il burro, la vanillina e il pizzico di sale  e impastare 30 secondi velocità 5.

    Formare una palla, avvolgerla da pellicola e riporre in frigo per almeno mezzora.

    Riprendere l’impasto e formare delle palline grandi quanto una noce e adagiarle sulla teglia ricoperta da carta da forno. Schiacciare ogni pallina al centro con il manico di un cucchiaio di legno creando una fossetta.

    Riempire queste fossette con la confettura e infornare a 170° per 10-12.

    Sfornare i biscotti e farli raffreddare su una gratella spostandoli molto delicatamente.
    Quando saranno ben freddi spolverizzare a piacere con zucchero a velo.

Vellutata di patate carote e porri bimby

La Vellutata di patate carote e porri bimby è una vellutata molto delicata che si apprezza particolarmente nelle fredde serate…

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • 500 g Acqua
  • mezzo Porro
  • 400 g Patate
  • 400 g Carote
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino Sale

Preparazione

  1. Per la vostra  Vellutata di patate carote e porri bimby , mondare e lavare le verdure.

    Inserite nel boccale il porro e le carote a pezzi e tritate grossolanamente per qualche secondo velocità turbo.

    Mettete l’olio e insaporite 3 min 37° velocità soft.

    Unite le patate a tocchetti insieme all’acqua,al sale e al  pepe .Fate cuocere per 25 minuti/100°C/vel.1

    A fine cottura frullare il tutto 1 min./vel.5-10 ,aumentando gradualmente.

    Servire calda…

Crostata alla confettura (con e senza bimby)

La crostata alla confettura è la crostata classica per antonomasia, un dolce semplice della nonna… gustoso perfetto per colazione e merende di grandi e piccini…

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45 minuti

Ingredienti

  • 420 g Farina
  • 180 g Zucchero
  • 220 g Burro
  • 4 Tuorli
  • q.b. Confettura ((gusto a piacere))
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Procedimento bimby:

    Preparate la Crostata alla confettura  iniziando ponendo  nel boccale del  i tuorli delle uova, il burro morbido e in pezzetti, lo zucchero e la farina e azionate lo strumento a velocità Spiga per 3 minuti, al fine di ottenere un composto compatto.
    Ottenete una palla , avvolgetela con della pellicola per alimenti e lasciatela riposare in frigorifero per 30 minuti. Trascorso il tempo prendete l’impasto, staccatene circa un quarto e riponete quest’ultimo in frigorifero, avvolto nella pellicola. Stendete il restante impasto con un mattarello su una spianatoia infarinata in modo tale da ottenere una sfoglia abbastanza sottile, quindi conferitegli una forma circolare.

    Sistemate il disco di frolla in una teglia tonda coperta con carta da forno, e stendetevi sopra un abbondante strato di confettura del gusto che piu’ vi piace.

    A questo punto spolverizzate la griglia che servirà per la decorazione della vostra crostata con abbondante farina e ponete sopra la frolla rimasta precedentemente stesa e con il mattarello pressate fino a quando l’impasto in eccesso si sarà staccato,passate anche sopra la griglia il mattarello fino a quando non saranno scesi i cuori all’interno…

    Ponete la griglia in freezer per circa 10 minuti.

    Successivamente  posizionarla al di sopra della crostata.

    Infornate la crostata 180°C e fatela cuocere per 45 minuti fino a quando la frolla non si sarà dorata. A questo punto sfornate e spolverizzate in superficie con lo zucchero a velo.

    Procedimento senza bimby:

    Mescolate in una ciotola capiente la farina assieme al lievito, allo zucchero e al sale. Quindi aggiungete il burro morbido a pezzetti piccoli oppure grattugiato e lavorate il tutto con la punta delle dita, fino ad ottenere un composto sabbioso.

    Fate una conca al centro del composto e procedete aggiungendo le uova. Impastate il tutto fino ad ottenere una pasta morbida ma non appiccicosa.

    Avvolgetela con della pellicola per alimenti e lasciatela riposare in frigorifero per 30 minuti.

    Trascorso il tempo prendete l’impasto, staccatene circa un quarto e riponete quest’ultimo in frigorifero, avvolto nella pellicola. Stendete il restante impasto con un mattarello su una spianatoia infarinata in modo tale da ottenere una sfoglia abbastanza sottile, quindi conferitegli una forma circolare.

    Sistemate il disco di frolla in una teglia tonda coperta con carta da forno, e stendetevi sopra un abbondante strato di confettura del gusto che piu’ vi piace.

    A questo punto spolverizzate la griglia che servirà per la decorazione della vostra crostata con abbondante farina e ponete sopra la frolla rimasta precedentemente stesa e con il mattarello pressate fino a quando l’impasto in eccesso si sarà staccato,passate anche sopra la griglia il mattarello fino a quando non saranno scesi i cuori all’interno…

    Ponete la griglia in freezer per circa 10 minuti.

    Successivamnte  posizionarla al di sopra della crostata.

    Infornate la crostata 180°C e fatela cuocere per 45 minuti fino a quando la frolla non si sarà dorata. A questo punto sfornate e spolverizzate in superficie con lo zucchero a velo.

Flan di zucchine con burrata bimby

Flan di zucchine con burrata bimby, è un antipasto semplice ed elegante dal gusto delicato…arricchito dalla  morbidezza della burrata…

Adatto ad ogni occasione..

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    55 minuti
  • Porzioni:
    4 flan

Ingredienti

  • 5 g Olio extravergine d’oliva
  • 250 g Zucchine
  • 60 g Panna da cucina
  • 1 Uovo
  • 1/2 Scalogno
  • 40 g Grana Padano DOP (grattugiato)
  • 50 g Farina
  • q.b. Sale
  • q.b. Pane grattugiato
  • q.b. Burrata
  • q.b. Burro

Preparazione

  1. Per preparare il Flan di zucchine con burrata bimby, preriscaldare il forno a 150°C. Versare in una teglia da forno alta  dell’acqua e mettere da parte.

    Ungere con poco burro e spolverare con pane grattugiato  4 cocottine monoporzione.

    Mettere nel boccale il grana padano e grattugiare: 20 sec./vel. 10. 

    Trasferire in una ciotola e tenere da parte.

    Mettere nel boccale lo scalogno e tritare: 5 sec./vel. 5. Riunire sul fondo con la spatola.

    Aggiungere l’olio e insaporire: 3 min./vel.Varoma/vel. 1.

    Aggiungere le zucchine e il sale, tritare: 5 sec./vel. 5.

     Riunire sul fondo con la spatola.

    Unire il grana padano grattugiato, la panna, la farina, e le uova, frullare: 10 sec./vel. 7.

    Trasferire il composto di zucchine nelle cocottine preparate in precedenza.

    Sistemare le cocottine nella teglia con l’acqua e infornare ..Cuocere in forno caldo per 45 minuti (140°C) , successivamente alzare la temperatura a 200° e cuocere per altri 10 minuti.

    Togliere dal forno e lasciar intiepidire per 10 minuti. Sformare in piatti individuali e servire con burrata.

Aperitivo alla fragola bimby

Aperitivo alla fragola bimby, un aperitivo ghiacciato, fresco e dolce..

Ideale per le vostre serate all’aperto…

Da servire analcolico , o alcolico con l’aggiunta di un buon prosecco..

Qui troverete la videoricetta:

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Porzioni:
    3 persone

Ingredienti

  • 60 g Ghiaccio (a cubetti)
  • 30 g Zucchero
  • 150 g Fragole
  • 1 Succo di un limone
  • 120 g Prosecco ((facolativo))

Preparazione

  1. Per preparare l’aperitivo alla fragola bimby, iniziate estraendo dal frezzer il ghiaccio (tenetelo qlc minuto a temperatura ambiente).

    Lavare le fragole , togliete il picciolo e tagliate a pezzi.

    Mettere nel boccale lozucchero e polverizzare 10 Sec. Vel. 10.

    Unire le  fragole, il succo di limone e i cubetti di ghiaccio messi da parte.

    Tritate 10 secondi velocità 10, e successivamente altri 10 secondi velocità 9.

    Ecco pronto il vostro aperitivo analcolico.

    Se lo preferite alcolico, prima di servirlo, nel boccale insieme all’aperitivo aggiungete il prosecco e mescolate 5 secondi velocità 3.

    Servire fresco.

Muffin golosi bimby

I Muffin golosi bimby , sono dolcetti morbidi e golosi…arricchiti dal gusto del cioccolato e dei frutti rossi…una verà golosità , ideale per la colazione e la merenda..

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    18 muffin

Ingredienti

  • 350 g Farina
  • 150 g Zucchero
  • 60 g Olio di semi di arachide
  • 1 bustina Vanillina
  • 60 g Gocce di cioccolato fondente
  • 60 g Gocce di frutti rossi
  • 250 g Yogurt magro
  • 120 g Latte
  • 2 Uova
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1.  

    Per i vostri  Muffin golosi bimby,in una ciotola mettete le gocce di cioccolata e frutti rossi e infarinatele, mettete in frigo ,successivamente  mettere nel boccale il latte, l’olio, le uova, lo yogurt .

    Successivamente unire la farina, la vanillina, il lievito e lo zucchero.

    Frullare per 30 secondi a velocità 5.

    Ora mettete le gocce di cioccolato e di frutti rossi in precedenza infarinate e con la spatola mescolare dal basso verso l’alto.

    Prendere uno stampo per muffin.

    Con un cucchiaio riempire per 3/4.

    Mettere in forno già caldo a 180 gradi e cuocere per 30 minuti. Fare la prova stuzzicadenti.

    Una volta raffreddati spolverizzare con zucchero a velo

Tortini agli asparagi_bimby

I Tortini agli asparagi_bimby è un flan soffice, dal gusto delicato ma saporito..

Velocissimo da preparare e in comode monoporzioni, ideali per essere serviti come antipasto o come contorno..

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 2 cucchiai Panna da cucina
  • 50 g Grana Padano DOP (grattugiato)
  • 50 g Pane grattugiato
  • 300 g Asparagi freschi
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • mezzo Scalogno

Preparazione

  1. Per preparare i Tortini agli asparagi_bimby, lavate accuratamente gli asparagi , privateli della parte piu’ dura e tagliateli a rondelle.

    Nel boccale tritate lo scalogno 5 sec. vel 7
    Versate l’olio 2 mim 100° vel soft
    Unite gli asparagi  e cuocete per 10 min 90° vel 1
    Unite la panna, il formaggio il pane, il sale e il pepe e frullate 10 sec vel 7

    Oliate e cospargete di pane grattugiato le pareti e il fondo degli stampini di alluminio monouso

    Ora ponete gli stampini in una pirofila o una teglia dai bordi alti,con delicatezza versate dell’acqua nella pirofila fino a immergere per 3/4 gli stampini.

    Infornate a 180° per circa 30-35 minuti.
    Una volta sfornato attendete un pò prima di estrarli dallo stampo.

Mini colombelle (procedimento con e senza bimby)

Le Mini colombelle sono delle piccole colombe, ideali da regalare a Pasqua o da gustare durante Pasquetta in una gita fuori porta..

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    50 minuti

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 200 g Zucchero
  • 350 g Farina
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 150 g Mandorle perlate
  • 1 Albume
  • 3/4 Fiala aroma di mandorle
  • 1 bicchiere Latte
  • 200 g Arancia candita
  • q.b. Granella di zucchero

Preparazione

  1. Procedimento bimby

    Per preparare le Mini colombelle   posizionare la farfalla nel boccale pulito e asciutto e montare 4 albumi a neve 3 Min. Vel. 3.
    Togliere la farfalla e tenere da parte gli albumi in una ciotola.
    Mettere nel boccale pulito e asciutto 3 tuorli d’uovo, 100 g di burro, 200 g di zucchero, 3/4 di fiala di aroma alle mandorle e una fiala di aroma all’arancia (o succo). 3 Min. Vel. 3.
    Unire 350g di farina, un bicchiere di latte, una bustina di lievito e 200 g di arancia candita 20 Sec. Vel. 3 Antiorario.
    Aggiungere all’impasto agli albumi montati a neve, (tenerne da parte la quantità di un albume) incorporando delicatamente dal basso verso l’alto.
    Versare il composto negli stampi piccoli di colomba, spennellare con l’albume rimasto e guarnire  delicatamente la superficie con  la granella e 150 g di mandorle senza farle sprofondare.
    Cuocere in forno caldo 50 Min. 140°.

    Procedimento senza bimby:

    Dividete i tuorli dagli albumi.

    Nella ciotola della planetaria montate a neve gli albumi a velocità sostenuta, mettete da parte.

    Successivamente nella ciotola della planetaria mettere 3 tuorli d’uovo, 100 g di burro ammoribidito, 200 g di zucchero, 3/4 di fiala di aroma alle mandorle e una fiala di aroma all’arancia (o succo). mescolate a velocità media

    Con la planetaria in funzione unire  350g di farina, un bicchiere di latte, una bustina di lievito e 200 g di arancia candita mescolare a velocità media

    Spegnere la planetaria, estrarre la ciotola, aggiungere all’impasto gli albumi montati a neve, (tenerne da parte la quantità di un albume) incorporando delicatamente dal basso verso l’alto.
    Versare  il composto negli stampi piccoli di colomba, , spennellare con l’albume rimasto e guarnire  delicatamente la superficie con  la granella e 150 g di mandorle senza farle sprofondare.
    Cuocere in forno caldo 50 Min. 140°.

Colombella Pasquale (procedimento con e senza bimby)

Per il vostro pranzo Pasquale vi propongo la “Colombella Pasquale (procedimento con e senza bimby)”…una colomba a forma di ciambella..veloce da preparare dato che la preparazione prevede l’uso del lievito per dolci….

una variante simpatica al tradizionale dolce Pasquale

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    50 minuti

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 350 g Farina
  • 180 g Zucchero
  • 100 g Burro ammorbidito
  • 150 ml Latte
  • 1 Scorza d’arancia
  • 1 Scorza di limone
  • 100 g Arancia candita
  • 100 g Granella di zucchero
  • 100 g Mandorle pelate

Preparazione

  1. Procedimento bimby:

    Accendere il forno a 200°.
    Mettere i tuorli nel boccale insieme allo zucchero, montare: 1 min. vel. 3.
    Aggiungere il burro a pezzetti e incorporare: 40 sec. vel. 3.
    Aggiungere le scorze dell’arancia e del limone grattugiate, le mandorle (tenetene un pugnetto intere per la decorazione). in pezzi piccoli, l’arancia candita, mescolare: 30 sec. vel. 3.
    Unire la farina, il latte e il lievito, amalgamare: 2 min. vel. 4 se necessario aggiungere un goccio di latte in più e mettere da parte.
    Nel boccale pulito posizionare la farfalla e unire gli albumi con un pizzico di sale, montare: 3 min. vel. 4.
    Incorporarli al composto messo da parte con l’aiuto della spatola, facendo dei movimenti delicati dal basso verso l’alto.
    Trasferire il composto ottenuto in uno stampo da ciambella.
    Cospargere sopra le mandorle pelate e la granella di zucchero. 
    Cuocere in forno preriscaldato a 170° Statico per circa 50 minuti
    Procedimento senza bimby:
    Accendere il forno a 200°.
    Sbattere burro e zucchero in modo da creare un composto cremoso quindi aggiungere le uova, la scorza del limone e metà della quantità di latte.
    Continuare a sbattere con il frullatore fino a quando non si sono amalgamati per bene e alla fine aggiungere i canditi, metà delle mandorle tagliate a pezzetti ,  la farina, il latte restante e la bustina di lievito.
    Continuare a sbattere fin quando tutti gli ingredienti non sono ben amalgamati.
    Versare l’impasto nello stampo da cimabella precedentemente imburrato , spennellare la superficie con il latte, cospargere con granella di zucchero e le mandorle rimaste,  intere.
    Infornare a 190° per 45 minuti o fin quando la superficie non sarà dorata e l’interno asciutto. Lasciar raffreddare e servire

Bombe alla crema bimby

Le bombe alla crema bimby sono brioche  sofficissime, ricche di una dolce crema..

Il vostro palato verrà invaso da una dolcezza e morbidezza infinita..

Ideali per la colazione o per le merende..

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti (piu' lievitazione) minuti
  • Cottura:
    20 minuti

Ingredienti

  • 250 g Farina Manitoba
  • 250 g Farina 00
  • 100 g Zucchero
  • 170 g Latte
  • 100 g Burro a pezzi
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 2 Uova
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino Miele
  • 1 pizzico Cannella
  • 1 bustina Vanillina
  • Per la crema
  • 1 Scorza di limone
  • 100 g Zucchero
  • 40 g Fecola di patate
  • 2 Uova
  • 400 g Latte

Preparazione

  1. Per preparare le bombe alla crema, mettete nel boccale il latte il lievito, lo zucchero, e il miele, mescolate 3 minuti 37 gradi velocità 3.

    Aggiungete le farine , il burro a  pezzi, le uova,la vanillina e un pizzico di cannella e impastate modalità spiga 4 minuti.
    Lasciate lievitare nel boccale sino al raggiungimento del bordo.
    Trascorso il tempo della prima lievitazione riprendete l’impasto e formate palline da 100 grammi circa.
    Posizionate le palline su carta forno e fate lievitare fino al raddoppio (circa due ore).

    Nel frattempo preparate la crema.

    Sciacquate il boccale, inserite la scorza di limone e lo zucchero. Polverizza 20 Sec. Vel. 7.

    Unisci la fecola di patate, il latte e le uova. Cuoci 7 Min. 90° Vel. 4.

    Lasciate raffreddare.

    Al termine della lievitazione, riprendete le brioche e spennellate  con il tuorlo di uovo.

    Preriscaldate il forno a 180°.

    Fate cuocere a 180° per circa 20 minuti fino a doratura.

    Appena sfornate, spennellate con dell’acqua e coprite con un panno.

    Successivamnete tagliate le brioche a metà e farcite con la crema.

    Spolverate con zucchero a velo.