Pasta con zucchine cremosa

La pasta con zucchine cremosa è il tipico piatto che accontenta tutta la famiglia, anche i vegetariani. Si prepara facilmente, in poco tempo e con pochi ingredienti semplici, ma gustosi.

pasta con zucchine cremosa
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per la pasta con zucchine cremosa

4 zucchine scure (500 g circa)
5 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 cipollotto
150 g formaggio fresco spalmabile
50 g parmigiano grattugiato
2 foglie basilico
1 rametto prezzemolo
q.b. sale
1 pizzico pepe nero
350 g pasta (rigatoni o altro formato )

Strumenti

1 Coltello
1 Padella
1 Frullatore a immersione
1 Pentola
1 Scolapasta

Come realizzare la pasta con zucchine cremosa

Per questa preparazione io ho utilizzato le zucchine scure, ma va bene qualunque tipologia di zucchina.

Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele in quattro nel senso della lunghezza ed eliminate la parte interna spugnosa, poi tagliatele a tocchetti.

In una padella sufficientemente grande da poter poi mantecare la pasta, mettete l’olio con il cipollotto tritato, portate sulla fiamma, fate scaldare e aggiungete le zucchine.

Salate, pepate e, a fiamma moderata, lasciate cuocere per 10 minuti o fino a che non ritenete che le zucchine siano cotte.

Quando le zucchine sono pronte, inserite la metà di esse nel bicchiere del frullatore ad immersione e frullatele fino ad ottenere una crema.

Aggiungete la crema ottenuta al resto delle zucchine in padella, inserite anche il formaggio fresco spalmabile, il parmigiano, due foglioline di basilico tritate e un rametto di prezzemolo, mescolate il tutto per amalgamare bene gli ingredienti.

Intanto in una pentola con acqua bollente salata lessate la pasta: io ho utilizzato rigatoni, ma voi scegliete il formato che più accontenta la vostra famiglia.

Quando la pasta è cotta scolatela e versatela nella padella con il condimento, aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta e mescolate: dovete ottenere una consistenza cremosa, quindi se necessario aggiungetene qualche altro cucchiaio.

Servite subito! Potete spolverizzare con altro parmigiano e decorare con qualche fogliolina di basilico o prezzemolo.

Variazioni

Arricchite il piatto aggiungendo alla fine una spolverizzata di granella di pistacchio che avrete prima tostato per qualche istante in padella.

Guardate anche queste ricette con le zucchine

Rotolini di zucchine grigliate filanti

Spaghetti alla Nerano

Anelli di zucchina pastellati alla paprika

Potete seguire le mie ricette anche da Facebook Pinterest Instagram e Twitter

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.