PIZZETTE CON IMPASTO DA ROSTICCERIA

Pizzette con impasto da rosticceria, alte e soffici, condite con pomodoro, mozzarella e basilico. Oltre alla consistenza morbida, ciò che conquista di queste pizzette è il sapore quasi dolce che fa da contrasto con la farcitura salata. Difficile resistere alle pizzette, specie se realizzate con l’impasto da rosticceria siciliana, solo a guardarle viene l’acquolina in bocca! Allora vediamo insieme cosa occorre per prepararle:

pizzette con impasto da rosticceria
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni8 pizzette
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 250 gfarina 0
  • 250 gsemola di grano duro rimacinata
  • 340 mlacqua tiepida (oppure metà latte e metà acqua)
  • 20 gzucchero
  • 12 glievito di birra fresco
  • 50 gstrutto
  • 13 gsale
  • 1 cucchiainomiele
  • 300 gsugo di pomodoro
  • mozzarella (ben asciutta)
  • basilico

Preparazione

  1. pizzette con impasto da rosticceria

    Sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida con lo zucchero e il miele. Mettere in una ciotola la farina e la semola setacciate e disporle a fontana.

  2. Aggiungere al centro lo strutto e versare l’acqua, poca alla volta, iniziando a mescolare con una forchetta.

  3. Unire il sale e lavorare a mano (o con l’aiuto di una planetaria) tutti gli ingredienti, per 10 minuti, fino ad ottenere un panetto morbido e un po’ appiccicoso.

  4. Trasferire l’impasto su una spianatoia infarinata e formare le pieghe. Dopodiché, lasciarlo riposare nella ciotola, in luogo tiepido, fino al raddoppio.

  5. Capovolgere l’impasto lievitato sul piano di lavoro e formare tante palline di circa 120g ciascuna. Disporle su una teglia, distanti l’una dall’altra, e lasciarle lievitare per una mezz’oretta.

  6. Formare poi le pizzette schiacciando le palline di pasta con le dita, partendo dal centro verso i bordi, lasciando questi ultimi leggermente più gonfi.

  7. Condire le pizzette con il sugo di pomodoro preparato in precedenza (dovrà essere bello ristretto) e cuocere a 200° C per circa 8-10 minuti, in base al forno.

  8. Prima di sfornarle, verso gli ultimi 3-4 minuti, aggiungere alle pizzette la mozzarella tagliata a pezzetti e proseguire la cottura in forno, fino a quando risulteranno dorate.

  9. Le pizzette con impasto da rosticceria sono pronte per essere servite in tavola, ancora calde, aggiungendo qualche fogliolina di basilico fresco.

  10. pizzette con impasto da rosticceria

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

  11. *segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

    Torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.