Crea sito

NASTRINE BRIOCHE AL SUCCO DI ARANCIA

Nastrine brioche al succo di arancia, fragranti dolci lievitati perfetti per la colazione. Una ricetta golosa ma genuina: un impasto realizzato con succo e scorza d’arancia e una sfogliatura pratica e veloce. Se ben conservate, le nastrine, mantengono la loro consistenza soffice anche per 3 giorni. Sono buonissime semplici o accompagnate da marmellate, creme, cioccolato, ecc.. Per preparare in casa le nastrine brioche al succo di arancia occorrono:

nastrine brioche al succo di arancia
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 275 gfarina 0
  • 50 gzucchero (+q.b. per cospargere)
  • 1uovo
  • 5 gsale
  • 50 gburro
  • 120 mlsucco d’arancia (spremuta)
  • scorza d’arancia grattugiata
  • 10 glievito di birra fresco
  • 1 tuorlo + 1 cucchiaio di latte (per spennellare)

Per la sfogliatura veloce:

  • 60 gburro (a pomata)
  • 60 gzucchero

Preparazione

  1. nastrine brioche al succo di arancia

    Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida e aggiungerlo al succo d’arancia. Unire lo zucchero, l’uovo, la scorza d’arancia grattugiata, mescolando inizialmente con una forchetta.

  2. Unire il burro fuso, la farina setacciata e il sale e lavorare l’impasto per almeno 10 minuti, fino ad ottenere un composto morbido e un po’ appiccicoso.

  3. Lasciar lievitare l’impasto nella ciotola infarinata, fino al raddoppio (2-3 ore), coperta con pellicola alimentare.

  4. Trascorso questo tempo, trasferire il panetto su una spianatoia e, sul piano di lavoro infarinato, stenderlo in una sfoglia rettangolare allo spessore di 3-4 mm.

  5. Preparare la cremina mescolando lo zucchero con il burro morbido. Spalmarla sui 2/3 della sfoglia e portare verso il centro il lato di sfoglia rimasto senza crema.

  6. Ripiegare anche il lato opposto con la crema verso il centro, sovrapponendoli uno sull’altro, e sigillare bene i bordi. Lasciar lievitare il rettangolo ottenuto per 1 ora, coperto con pellicola.

  7. Trascorso questo tempo, trasferire l’impasto sulla spianatoia e appiattirlo leggermente con un matterello.

  8. Ritagliare delle strisce di pasta di 5-6 cm e dallo spessore di 2 cm, e torcerle in modo da ottenere la classica forma delle nastrine. Premere leggermente al centro e praticare dei taglietti alle due estremità di ciascuna nastrina.

  9. Man mano, adagiarle su una teglia foderata con carta da forno. Poi, coprirle e lasciarle lievitare fino al raddoppio.

  10. Quindi, spennellare delicatamente la superficie delle brioche con il tuorlo sbattuto insieme al latte. Cospargerle con lo zucchero semolato e cuocerle in forno già caldo a 180° C per circa 15 minuti, fino a doratura.

  11. Sfornare e lasciar raffreddare. Le nastrine brioche al succo di arancia sono pronte per essere servite in tavola.

  12. nastrine brioche al succo di arancia

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

  13. *segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

    Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.