CREMA DIPLOMATICA PER MILLEFOGLIE

La ricetta crema diplomatica per millefoglie è facile, veloce, densa e corposa. Perfetta per farcire qualsiasi torta, regge perfettamente nelle sfoglie di pasta sfoglia senza colare.

Io vi ho scritto che è per le torte millefoglie ma voi mica la volete utilizzare solo per la pasta sfoglia? La crema diplomatica, volgarmente chiamata anche crema chantillly all’italiana, può essere utilizzata per farcire pan di spagna, crostate alla frutta ed è perfetta per dolci al cucchiaio.

Salvate questa ricetta di crema al limone e vaniglia e conservatela gelosamente perché la utilizzerete ogni volta che vorrete fare bella figura con i vostri ospiti.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    3 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 4 Tuorli
  • 500 ml Latte
  • 100 g Zucchero
  • 120 g Farina 00
  • 1 Scorza di limone
  • 1 Baccello di vaniglia
  • 1 cucchiaio Rum
  • 1 cucchiaio Limoncello
  • 250 g Panna (Da montare)

Preparazione

Profumare il latte

  1. Portare a bollore il latte con il baccello di vaniglia aperto e con la buccia di limone tagliata con un pelapatate in modo da non prendere la parte bianca sotto.

  2. Togliere il latte dal fuoco e farlo riposare con un coperchio per 10 minuti prima di filtrarlo per eliminare la buccia di limone e il baccello di vaniglia.

Preparare la crema pasticcera

  1. In una pentola mescolare i tuorli con lo zucchero e la farina, aggiungere quindi il latte a filo e, sempre mescolando, portare sul fuoco e far addensare la crema pasticcera.

  2. Togliere poi la crema pasticcera dal fuoco e farla raffreddare completamente prima di aggiungere i liquori.

Preparare la crema diplomatica

  1. Aggiungere quindi la panna montata nella crema pasticcera e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto: abbiamo così ottenuto la crema diplomatica o crema chantilly all italiana.

Precedente CUORI CON LE MELE Successivo 5 RICETTE CON GLI SPAGHETTI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.