Crea sito

Cubo panna e nutella | Torta Facile

Cubo panna e nutella | Torta panna e nutella Facile Golosa, delicata e decisa al tempo stesso. Facilissima. Veloce. Profumata, con una crema che in tre minuti è pronta ed ha la consistenza di una mousse leggera e spumosa. La torta panna e nutella è troppo buona per non piacere a tutti, ma proprio a tutti!

Cubo panna e nutella | Torta panna e nutella
Cubo panna e nutella | Torta panna e nutella

COSA SERVE?

  • Per il pan di spagna di 22 cm di diametro:
    4 uova medie
    60 gr di farina 00
    60 g di fecola di patate
    120 gr di zucchero semolato
    1 bacca di vaniglia (o 2 bustine di vanillina)
  • Per la crema:
    300 gr di panna montata
    225 gr di nutella
    1 cucchiaino di cacao amaro
    60 gr di nocciole tostate
  • Per la bagna:
    100 ml di latte + 50 ml di liquore Bayles
    oppure 150 ml di latte se non gradite il sapore del liquore
  • Per decorare:
    circa 10 nocciole tostate
    nutella q.b.

COME SI PROCEDE?

Preparare il pan di spagna. Montare le uova con lo zucchero e la vanillina fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Incorporare a poco a poco la farina e la fecola mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.
Versare il composto in una teglia imburrata ed infarinata ed infornare in forno già caldo nella parte centrale del forno a 160°C per circa 40 minuti. Controllare la cottura con lo stecchino. I tempi di cottura potrebbero variare in base alla potenza del forno stesso. Sfornare e far raffreddare completamente prima di togliere il pan di spagna dalla teglia.

Preparare la crema. Montare la panna. Incorporarvi 150 gr di nutella e 50 gr di nocciole tritate finemente. Aggiungere un pò di cacao amaro se si desidera una crema più scura. La variegatura della crema la si farà direttamente al momento di farcire la torta.

Preparare la bagna mescolando semplicemente gli ingredienti tra di loro.

Comporre la Torta panna e nutella. Tagliare in pan di spagna in modo da ottenere 3 dischi. Poggiare il disco di base su un piatto da portata, bagnarlo con la bagna, farcirlo con una parte di crema rocher, variegare la crema distribuendo sulla superficie qualche cucchiaio di nutella e delle nocciole tritate. Coprire con il secondo disco di pan di spagna, bagnarlo, farcire con altra crema rocher e variegare la crema con nutella e nocciole tritate. Chiudere con il terzo disco di pan di spagna anch’esso bagnato. Finire con la crema roche rimasta. Decorare con della nutella sciolta e le nocciole ridotte in granella più o meno fine.

Far riposare in frigorifero per almeno due ore prima di servire. Servire il cubo roche in versione di torta unica oppure tagliarlo in cubetti più piccoli monoporzione e portare in tavola magari accompagnandoli ad un bicchierino di liquore Bayles.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.