Spumini abruzzesi

Spumini abruzzesi ricetta di dolce abruzzese a base di mandorle e meringa, un tripudio di sapori e profumi, per la rubrica l’Abruzzo in tavola.

Spumini abruzzesiNuovo logo per la rubrica:

Spumini abruzzesi

Spumini abruzzesi 

La ricetta l’ho presa da Cinzia del blog dolci da sogno, che ringrazio, sono deliziosi! Qui la ricetta di Cinzia, che ho adattato con l’uso del Bimby. Non fate metà dose altrimenti la meringa è più difficile da gestire.

Gli spumini abruzzesi si mettevano anche nelle calze della befana per i bambini più buoni al posto del carbone.

Questa è l’ultima ricetta dell’anno! Per chi segue la pagina di facebook l’Abruzzo in tavola, la rubrica continuerà esclusivamente nel mio blog In cucina da Eva. Poiché le mie amiche food blogger non riescono più a seguire la rubrica e sono rimasta solo io, la pagina resterà attiva per scoprire il nostro territorio e per divertimento!

Difficoltà: media

Tempo: 1 ora e mezza

Gruppo ricette: I dolci – Rubrica Abruzzo in tavola

Ingredienti:

  • 330 g di mandorle dolci
  • 230 g di zucchero semolato
  • 2 albumi di uova medie
  • 1 spolverata di cannella
  • scorza di 1/2  limone biologico

Preparazione con Bimby:

  1. Versiamo le mandorle nel boccale ed azioniamo per 30 secondi gradualmente fino ad arrivare a velocità 5. Se le mandorle sono ancora a pezzettoni azionare ancora per 15/20 secondi (sotto la foto).
  2. Mettiamo le mandorle da parte in una ciotola.
  3. Uniamo al boccale la scorza di limone ed azioniamo per 10 secondi gradualmente fino ad arrivare a velocità 10.
  4. Versiamo il limone nella ciotola con le mandorle.
  5. Laviamo bene il boccale, lo asciughiamo bene, mettiamo la farfalla ed uniamo 2 albumi.
  6. Uniamo lo zucchero nel boccale, per 10 secondi gradualmente fino ad arrivare a velocità 10.
  7. Con la spatola riuniamo lo zucchero alla base.
  8. Mettiamo la farfalla.
  9. Uniamo gli albumi ed azioniamo per 10 minuti a 37°, velocità 2.
  10. Lasciamo riposare 5 minuti.
  11. Montiamo ancora per 5 minuti a 37°, velocità 2.
  12. Quando la meringa sarà soda ne lasciamo 2/ da parte, ed il resto la uniamo con la spatola alle mandorle, senza smontarle.
  13. Mettiamo un foglio di carta forno su una placca da forno.
  14. Possiamo o fare dei rettangoli grandi alti 2/3 cm, e poi li tagliamo in tanti rettangoli, oppure possiamo fare già le mono dosi di 3 cm x 7 cm (io li ho fatti più bassi).
  15. Decoriamo con la meringa avanzata.
  16. Facciamo asciugare in forno a 90° per 1 ora.Spumini abruzzesi

Non siamo molto pratici con il Bimby, ed abbiamo paura di montare male la meringa? Ecco una variante con uso parziale del bimby.

Ecco la ricetta degli spumini abruzzesi semplificata:

  1. Versiamo le mandorle nel boccale ed azioniamo per 30 secondi gradualmente fino ad arrivare a velocità 5. Se le mandorle sono ancora a pezzettoni azionare ancora per 15/20 secondi (sotto la foto).
  2. Mettiamo le mandorle da parte in una ciotola.
  3. Uniamo al boccale la scorza di limone ed azioniamo per 10 secondi gradualmente fino ad arrivare a velocità 10.
  4. Versiamo il limone nella ciotola con le mandorle.
  5. Montiamo gli albumi in una ciotola con una frusta elettrica fino a che diventa soda e spumosa. Se capovolgiamo il contenitore non deve cadere.
  6. Uniamo gradualmente lo zucchero e continuiamo a montare fino ad ottenere un composto liscio e vellutato.
  7. Mettiamo un foglio di carta forno su una placca da forno.
  8. Possiamo o fare dei rettangoli grandi alti 2/3 cm, e poi li tagliamo in tanti rettangoli, oppure possiamo fare già le mono dosi di 3 cm x 7 cm (io li ho fatti più bassi).
  9. Decoriamo con la meringa avanzata.
  10. Facciamo asciugare in forno a 90° per 1 ora.

Spumini abruzzesi

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Precedente Alberello sfizioso Successivo Crema ai cachi con melograno

Lascia un commento