Cestino pantreccia bimby – ricetta gustosa

Il cestino pantreccia bimby non è altro che un sofficissimo pan brioche, semplice da preparare e carino da vedere, e si può utilizzare in diversi modi; se anche voi come me, siete abituati a mangiare  salumi o uova sode per antipasto, nel giorno di Pasqua, potete servirli accompagnati da questi, e potete anche utilizzarli come segnaposto, ma ricordatevi di mangiarli, perché sono davvero gustosi. Ah, dimenticavo…il cestino pantreccia bimby si può preparare con qualche ora di anticipo, perché resta soffice e saporito 😉

Qui, trovate il procedimento senza bimby

cestino pantreccia bimby
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20-25 minuti
  • Porzioni:
    8 cestino pantreccia bimby
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 250 g Latte
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 8 g Lievito di birra fresco
  • 550 g Farina 00
  • 25 g Olio di oliva
  • 12 g Sale fino
  • 1 tuorlo (per spennellare)
  • q.b. Uova (1 per ogni cestino, se preferite servirli con questi)

Preparazione

  1. cestino pantreccia bimby

    Mettere nel boccale il latte, lo zucchero ed il lievito di birra: 35 sec. 37° vel.3; aggiungere la farina e l’olio: 1 min. vel.spiga; infine il sale: 2 min. vel.spiga. Trasferire l’impasto in una ciotola, coprire con la pellicola ed un panno e lasciare in lievitazione fino al raddoppio in luogo tiepido e lontano da correnti d’aria (almeno 1 ora e 30 minuti- 2 ore).

    Se preferite, lasciate lievitare nel boccale coperto con foglio di pellicola e panno al riparo da correnti d’aria.

  2. Trascorso il tempo di lievitazione, trasferire l’impasto su una spianatoia infarinata e dividerlo in 24 pezzi più o meno uguali. Appiattire ogni pezzo con le mani, ricavando un rettangolo dello spessore di circa 6-7 mm. Arrotolare ogni rettangolo fino a formare un cilindro.

  3. Ottenuti i 24 cilindri, formare 8 trecce, ognuna con tre cilindri intrecciati tra loro e unire le 2 estremità per formare il cestino, sigillandole bene per evitare che si aprano durante la cottura. Riporre gli 8 cestini su una teglia ricoperta con carta da forno, coprire con un panno e lasciare riposare per almeno 40 minuti in luogo tiepido e lontano da correnti d’aria (ad es. sulla base del forno con luce accesa)…

     

  4. Per la preparazione passo passo delle treccine, clicca qui.

    Se volete servirlo con le uova, prima di infornare, riponete al centro di ogni cestino un uovo lavato accuratamente ed asciugato (cuocerà in forno insieme al pantreccia).

    Spennellare con il tuorlo d’uovo sbattuto.

  5. Cottura: forno ventilato a 200°C per circa 20-25 minuti o fino a completa doratura.

    Forno preriscaldato statico 215° per circa 20-25 minuti o fino a completa doratura.

    Poiché i tempi di cottura possono variare in base alle caratteristiche del proprio forno, il consiglio è di impostare un tempo minore ed aggiungere altri minuti in seguito, solo se necessario per terminare la cottura/doratura.

Note

Grazie per essere passati; se vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando qui, e su pinterest, cliccando qui

Precedente Casatiello napoletano - ricetta tradizionale Successivo Barrette riso soffiato e cioccolato

6 commenti su “Cestino pantreccia bimby – ricetta gustosa

  1. Ciao cara! Sabato li preparo con lievito madre! Poi ti farò vedere l esito, mi piacciono tantissimo e mi serviva qualcosa che rendesse la tavola di Pasqua “Pasquale” e questi cestini lo sono! Li accompagnerò con le uova 😛
    Scarico e stampo la ricetta

    • Ciaoooe grazie 🙂
      Si, a me si sono sempre mantenuti soffici…Se vuoi prepararli x Pasqua, potresti cuocerli il sabato sera. Quando si raffreddano bene, poi io li chiudo in foglio di alluminio…questi li ho cotti un pomeriggio alle 17 ed il giorno dopo a pranzo erano ancora buoni e soffici 🙂
      ciaooo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.