Crea sito

Treccine dolci sofficissime e deliziose

Le treccine dolci sofficissime sono davvero deliziose, molto soffici e buonissime anche senza farcitura. Dopo aver provato diverse ricette che non mi avevano soddisfatto al 100%, perché troppo pesanti o troppo burrose, ho deciso di provare a farle in questo modo, partendo dall’impasto base dei panini da buffet, ma apportando qualche piccola variazione e ne sono rimasta molto soddisfatta, così preparo questa ricetta da anni per le brioches per la colazione o la merenda.

Vi lascio anche la ricetta per preparare il procedimento con bimby tm31

Se volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’, poi richiedere le ‘RICETTE DEL GIORNO‘ dal menù della chat; potete seguirci anche sulla nostra pagina Facebook e su Pinterest.

treccine dolci sofficissime
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 treccine
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare 8 treccine dolci sofficissime – lievitino

  • 100 mllatte (leggermente tiepido)
  • 5 glievito di birra
  • 80 gfarina 0 o 00

Ingredienti per l’impasto delle treccine dolci sofficissime

  • 200 mllatte (a temperatura ambiente)
  • 420 gfarina 0 o 00
  • 3 gsale fino
  • 60 gzucchero semolato
  • 40 gburro morbido
  • q.b.latte e zucchero semolato (per la doratura)
  • q.b.granella di zucchero (facoltativa)

Utili per realizzare le treccine dolci sofficissime

  • 1 Ciotola o planetaria
  • 1 Teglia da forno
  • Carta forno o foglio silicone per cottura in forno

Preparazione delle treccine dolci sofficissime

  1. Potete scegliere liberamente se realizzare l’impasto a mano o con la planetaria. Prepariamo il lievitino…

  2. In una ciotola capiente o nella ciotola della planetaria, sciogliere il lievito di birra in 100 ml di latte leggermente tiepido, aggiungere 80 grammi di farina e mescolare, poi coprire con un panno e lasciare a riposo per circa 30 minuti.

  3. Lasciare fuori dal frigo gli altri 200 ml di latte e il burro.

    Passato il tempo di riposo, aggiungere al lievitino, il restante latte a temperatura ambiente, lo zucchero e la restante farina, iniziare ad amalgamare gli ingredienti a mano o con la planetaria con la frusta piatta (o a foglia).

  4. Quando l’impasto inizia a compattarsi, se usate la planetaria, cambiate la frusta e mettete il gancio ad uncino, aggiungere il burro morbido a pezzi, poco per volta, ed incorporarlo completamente all’impasto.

  5. treccine dolci sofficissime

    Infine unire il sale e lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo e molto morbido, ma non appiccicoso (se dovesse risultare appiccicoso, aggiungere un po’ di farina).

  6. treccine dolci sofficissime

    Coprire con la pellicola per alimenti (io utilizzo un coperchio in silicone per limitare l’uso della plastica) ed un panno e lasciare in lievitazione fino al raddoppio in un luogo lontano da correnti d’aria (ad esempio sulla base del forno con luce accesa).

  7. Trascorso il tempo di lievitazione, trasferire l’impasto su una spianatoia infarinata, e dividerla in 24 pezzi più o meno uguali. Appiattire tutti i pezzi ricavati nello spessore di 4/5 mm ottenendo dei rettangoli.

     

  8. Arrotolare ogni rettangolo su sé stesso, fino a formare un cilindro.

  9. treccine dolci sofficissime

    Formare le treccine con tre cilindri, intrecciandoli tra di loro.

  10. Trasferire le treccine su una teglia ricoperta con carta da forno o un foglio in silicone adatto alla cottura in forno e lasciare riposare per circa 40 minuti.

  11. Prima di infornare, spennellare con un po’ di latte e distribuire dello zucchero semolato sulla superficie; a piacere si può aggiungere la granella di zucchero.

  12. Cottura: Forno ventilato a 180°C per circa 20-22 minuti sul ripiano medio o fino a completa doratura.

  13. treccine dolci sofficissime

    Poiché i tempi di cottura possono variare in base alle caratteristiche del proprio forno, impostare un tempo minore di cottura ed aggiungere altri minuti in seguito solo se necessario per completare la doratura. Lasciare raffreddare prima di farcire.

     

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.