Crea sito

Finocchi con pomodori secchi e olive

Avete poco tempo a disposizione e volete preparare un contorno facile, veloce e leggero? Allora siete nel posto giusto, perchè oggi voglio farvi conoscere la ricetta dei Finocchi con pomodori secchi e olive cotti in padella. Risultano saporiti e accompagnano perfettamente secondi piatti sia di carne, che di pesce. Che siano semplicemente cotti, con panure al limone, con mozzarella e pangrattato, gratinati o al forno con panatura croccante, i finocchi si mangiano sempre molto volentieri, anche perchè, da soli, hanno pochissime calorie. Ma andiamo a vedere insieme con realizzare i Finocchi in padella con pomodori secchi e olive.

vfinocchi con pomodori secchi e olive
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
229,53 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 229,53 (Kcal)
  • Carboidrati 6,08 (g) di cui Zuccheri 4,51 (g)
  • Proteine 3,51 (g)
  • Grassi 15,42 (g) di cui saturi 2,20 (g)di cui insaturi 0,04 (g)
  • Fibre 6,10 (g)
  • Sodio 446,70 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 150 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per i Finocchi con pomodori secchi e olive

  • 4finocchi
  • 2 spicchiaglio
  • 3pomodori secchi
  • 50 golive nere in salamoia (snocciolate)
  • 60 golio extravergine d’oliva
  • 3 gsale
  • 1 pizzicopepe
  • 1 pizzicoorigano secco

Cosa serve per i Finocchi con pomodori secchi e olive

  • 1 Coltello
  • 1 Padella
  • 1 Coperchio
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Tegamino

Preparazione dei Finocchi con pomodori secchi e olive

  1. Scegliere dei finocchi freschi, teneri e senza ammaccature, saranno anche più profumati. Tagliare l’attaccatura, le foglie esterne più dure e i gambi.

  2. Lavare molto bene i finocchi sotto l’acqua corrente, in modo che vengano eliminati tutti i residui di terra. Tagliarli a fette si circa 1 cm. Possono essere tagliati indifferentemente in verticale o in orizzontale.

  3. Intanto, mettere i pomodori secchi in un tegamino con dell’acqua riscaldata in prcedenza, in modo che si ammorbidiscano. Basteranno 5 minuti. Scolarli e tagliarli a pezzettini.

  4. Sbucciare gli spicchi di aglio e metterli a rosolare con l’olio in una padella capiente. Aggiungere i finocchi e i pomodori secchi e rigirarli per qualche minuto.

  5. Salare i impepare secondo i propri gusti, quindi versarere un bicchiere di acqua sui finocchi. Lasciare cuocere per circa 5 minuti con il coperchio.

  6. Passato il tempo, unire anche un pizzico di origano e le olive tagliate a rondelle e mescolare ancora. Se il liquido di cottura dovesse asciugarsi, prima che i finocchi siano completamente cotti, aggiungerne dell’altro.

  7. Incoperchiare nuovamente e lasciare cuocere per altri 3-5 minuti, dipende dal grado di cottura che si preferisce. Spegnere il fuoco e portare in tavola i Finocchi in padella con pomodori secchi e olive.

  8. Buon appetito!

I consigli di Annamaria

I finocchi con pomodori secchi e olive possono essere consumati sia caldi che freddi.

Se si vuole un contorno pi ricco, un attimo prima di spegnere il fuoco, aggiungere un paio di cucchiai di formaggio grattugiato.

Potete anche leggere: Finocchi gratinati in forno Finocchi cotti Finocchi al forno con panatura croccante Insalata di arance finocchi e olive Finocchi al forno con panure al limone Insalata di carciofi finocchio e sgombro Finocchi al forno con mozzarella e pangrattato

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.