Crea sito

Ciarduna con crema alla ricotta

I Ciarduna con crema alla ricotta sono un tipico dolce siciliano davvero squisito.

Si tratta di una pasta frolla che viene arrotolata attorno a dei tubi e cotta in forno.

Accolgono poi al loro interno una soffice crema di ricotta o mista alla crema di latte, mentre l’esterno viene poi glassato e tuffato in una granella di mandorle precedentemente tostate.

I Ciarduna con crema alla ricotta o cialdoni siciliani, sono un dolce che mi riporta alla mia infanzia, perché questa era una delle poche golosità che si potevano trovare allora nelle pasticcerie non molto ricche della varietà di dolci di cui si dispone oggi.

Gli unici dolciumi che facevano mostra nelle vetrine erano i Taralli, i Savoiardi e i Tetù.

Era quello strappo che ci si concedeva durante la passeggiata domenicale lungo il corso, quello sfizio che ti faceva sentire che ti stavi veramente coccolando.

ciarduna con crema alla ricotta verticale
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per i cialdoni

  • 250 g Farina di grano duro
  • 250 g Farina 00
  • 100 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 100 g Strutto
  • 12 g Ammoniaca per dolci
  • q.b. Latte tiepido
  • q.b. Olio

Per la farcitura

  • 500 g Ricotta di pecora
  • 150 g Zucchero a velo

Per la copertura

  • 200 g Mandorle tostate
  • 150 g Zucchero
  • 75 ml Acqua
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione dei Ciarduna con crema alla ricotta.

    Nella planetaria, mettere le due farine setacciate, lo zucchero, l’ammoniaca, lo strutto a pezzetti piccoli e a temperatura ambiente, le uova e cominciare ad impastare.

  2. Se l’impasto dovesse risultare troppo duro, aggiungere un po’ di latte tiepido.

    Formare un panetto, avvolgere con pellicola e lasciare riposare 30 minuti.

    Stendere ora l’ impasto, formando dei rettangoli di 8 x 10 cm circa e dello spessore di mezzo cm o poco più.

  3. Avvolgere ora i rettangoli attorno ai tubi metallici unti preventivamente con burro, pressando il bordo dove la pasta si accavallerà, posizionando questa parte a contatto con la teglia.

    Poggiare i dolci su una teglia con carta forno, distanziandoli bene tra loro e infornare a 180° per 15-20 minuti.

  4. I Cialdoni dovranno risultare ben cotti anche sui lati.

    Passiamo alla preparazione della farcia.

    La ricotta va messa in un colino a perdere tutto il liquido, deve risultare bene asciutta.

    Setacciarla e mescolarla per benino con lo zucchero e tenerla da parte.

  5. Per la copertura, si deve sciogliere lo zucchero  con l’acqua sul fornello e lasciare sobbollire per 3 minuti circa.

    Mescolare con un cucchiaio e lasciare intiepidire.

  6. Mettere le mandorle preventivamente tostate e ridotte in granella su di un vassoio.

    Spennellare le croste dei cialdoni con la glassa e rotolarle nelle mandorle, quindi aspettare che lo zucchero solidifichi.

    Mettere la crema in una sac à poche e riempire i dolci.

    Se gradito, passare sopra dello zucchero a velo.

    Gustatevi ora i Ciarduna con crema alla ricotta, una bontà tutta siciliana!

CONSIGLI

Potete anche leggere: CIALDE PER CANNOLI SICILIANI  CANNOLI SICILIANI RIPIENI  TETU’ TARALLI  CARTOCCI CON CREMA DI LATTE E RICOTTA

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE

Se volete rimanere aggiornati tramite mail con le mie ricette, Iscrivetevi alla Newsletter!

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+, Pinterest e Twitter, seguitemi numerosi.

  ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.