Oggi a casa mia si cucina l’Arista di maiale al latte, un secondo piatto molto facile, che si prepara con pochi ingredienti. L’arista di maiale è un piatto che vede come protagonista la carne di maiale, appunto, ed è adatto ad essere servito durante pranzi o cene sfiziose. Spesso ci si sofferma sulla preparazione di piatti elaborati e scenografici per fare colpo, specie quando alla nostra tavola siedono degli ospiti, ma, alcune volte, un piatto semplice come un arrosto di maiale, può essere la soluzione. Una pietanza deliziosa, una carne tenera e succulenta, che i vostri commensali gradiranno sicuramente. Siete pronti per prepararla insieme a me? Allora andiamo in cucina!

verticale
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Arista 1,200 kg
  • Aglio 4 spicchi
  • Rosmarino 1 rametto
  • Latte 300-350 ml
  • Olio di oliva q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione dell’ Arista di maiale al latte. Se non si è in possesso dell’arista messa già dentro la retina elastica, è necessario munirsi di spago da cucina e, con questo, legare l’arrosto ben stretto.

  2. arrosto

    Sminuzzare gli spicchi di aglio ed il rosmarino. Mettere la carne su di un foglio di alluminio abbastanza grande, che possa avvolgerla bene, magari facendo due giri per rendere l’involucro resistente e cospargerla con gli aromi in tutte le sue parti.

  3. Salare, impepare e incartocciare l’arista, cercando di chiudere bene, in modo che, cuocendo, la carne non perda liquidi o, se dovesse perderne, ne perda il meno possibile (fare anche attenzione e non forare la stagnola con la forchetta).

  4. Posizionare la carne dentro una teglia, senza aggiungere nulla, avendo cura di mettere la chiusura dell’imballo sopra. Infornare in forno già caldo a 200° per 20 minuti circa. Trascorso il tempo, estrarre la teglia dal forno e girare la carne sottosopra,facendo sempre molta attenzione a non forare la carta di alluminio.

  5. Infornare di nuovo e lasciare cuocere per altri 20 minuti. Estrarre la teglia dal forno e togliere la stagnola. Aggiungere il latte e lasciare cuocere, fino a quando la carne non sarà ben colorita, rigirandola magari anche dall’altro lato.

  6. arrosto cotto

    A fine cottura, la maggior parte del latte sarà stato assorbito dalla carne. Mettere la L’ arrosto su di un piatto da portata e affettarlo, irrorandolo con il sughetto rimasto. L’Arista di maiale al latte è pronta, non vi resta che sedervi a tavola! Buon appetito!

CONSIGLI

Potete anche leggere: ARISTA DI MAIALE ALLE MELE  SCALOPPINE DI MAIALE AI FUNGHI BRACIOLONE DI MAIALE RIPIENO DI RISO  COSTOLETTE DI MAIALE AL MIELE E LIMONE  BISTECCHE DI MAIALE ALLA PIZZAIOLA  AL FORNO

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI , per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+ Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi. GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE  :)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.