Crea sito

Biscottini di mandorle con gileppo

Buongiorno amiche, tra pochi giorni è Pasqua e in ogni casa fervono i preparativi dei dolci legati a questa festa. Oggi vi presento dei biscottini di mandorle con gileppo ( da noi si chiamano così). La particolarità di questi biscotti, oltre al sapore e al profumo che emanano,  è che hanno sulla loro superficie dell’albume montato a neve con l’aggiunta di  zucchero, che dà quella nota dolce che contrasta la croccantezza del sottostante. Vediamo insieme cosa occorre per poterli preparare in casa. Allacciamoci il grembiule, laviamoci le mani e trasferiamoci nella mia cucina.

Biscottini di mandorle con gileppo

Biscottini di mandorle con gileppo

Biscottini di mandorle con gileppo

Ingredienti:

1 kg di mandorle con la pellicina e tostate al forno
5 uova
700 gr di zucchero
2 buste di vanillina
1 limone grattugiato
cioccolato a pezzi q.b.
cannella e chiodi di garofano q.b. (facoltativi)
1 cucchiaio di caffe in polvere
1 cucchiaino di succo di limone
Preparazione:
Come primo passaggio, dividere gli albumi dai tuorli. Montare gli albumi a neve fermissima ed aggiungere tutto lo zucchero, continuare a montare ed aggungere il succo di limone. La sua consistenza finale dovrà essere molto densa.

Nel frattempo che gli albumi montano, prendere le mandorle tostate e ridurle a pezzettini non troppo piccoli. Aggiungere ai 5 tuorli la cannella, la vanillina, il caffe in polvere ed infine il cioccolato. Cominciare ad impastare, aggiungere piano piano metà degli albumi montati a neve. Mettere l’altra metà da parte perchè verrà utilizzata in seguito.

Una volta che abbiamo lavorato le mandorle con tutti gli ingredienti, mettere questi su un piano di lavoro. Se si usa un piano di acciaio non serve ungere di olio, altrimenti passare un filo d’olio sul piano ed appoggiare l’impasto. Stendere l’impasto con l’aiuto di un matterello e formare uno strato non troppo alto, perchè in cottura questi biscotti tenderanno a gonfiarsi. Una volta steso l’impasto, mettere sulla superficie il resto degli albumi montati precedentemente. Distendere gli albumi aiutandosi con un coltello e tagliare a forma di rombo.

Disporre i biscotti su una teglia rivestita di carta forno e cucinare in forno statico a 180°C per circa 15 min (la loro superficie deve rimanere bianca).

 

 

Comments are closed.