Castagnaccio alla fiorentina (ricetta tradizionale)

Castagnaccio alla fiorentina. Ormai siamo in Carnevale e tra poco l’aria profumerà di frittelle, galani castagnole e dolci fritti di ogni tipo….Oggi, domenica, voglio salutare il carnevale con un dolce quasi dimenticato, ma ancora molto amato…..Castagnaccio alla fiorentina, rigorosamente profumato al rosmarino, come vuole la tradizione. Se questo dolce vi piace, vi consiglio questa ricetta che ho da tanti anni e che non delude mai….

Castagnaccio alla fiorentina - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    10-12
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 400 g farina di castagne
  • 3 cucchiai zucchero
  • 2 cucchiai uvetta sultanina
  • 2 cucchiai pinoli
  • 6 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 900 g acqua fredda
  • 1 pizzico sale
  • 1 rametto rosmarino

Preparazione

  1. Castagnaccio in forno - Così cucino io

    Castagnaccio alla fiorentina.

    Ammorbidire l’uvetta in acqua tiepida per circa mezz’ora.
    Mescolare farina di castagne, zucchero, sale e 4 cucchiai di olio.
    Aggiungere l’acqua, poca alla volta, mescolando e sciogliendo bene la farina.
    Mettere il composto in una teglia oliata e infarinata, cospargere di uvetta e pinoli, aggiungere aghetti di rosmarino e 2 cucchiai di olio.
    Infornare a 200° per 50 minuti.
    Servire freddo.

Un consiglio…..

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Così cucino io.

Precedente Tagliatelle con radicchio e guanciale Successivo Risotto zucca salamella e granella di pistacchio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.