Torta con marmellata

Torta con marmellata, ricetta favolosa per una torta alla marmellata tanto soffice e profumata! E’ una torta morbida alla marmellata, semplice da fare, ma all’assaggio è pura poesia! Come posso spiegarvela? E’ una torta bassa, semplicissima, dal gusto genuino, una torta con marmellata dentro, dato che la troverete a vari livelli del dolce, sia in fondo, che in mezzo, che in superficie. Una dolce sorpresa ad ogni morso! Ma è anche una torta variegata alla marmellata, con questo effetto cuscinetto soffice in superficie, che la rende anche molto carina da servire.

Adoro le torte alla marmellata, che sia la classica crostata di marmellata o la Ciambella allo yogurt e marmellata, ma anche la Torta di rose con marmellata e la Torta con philadelphia e marmellata. Ogni dolce diventa speciale e ricco aggiungendo la marmellata! La Torta con marmellata si prepara in poco tempo, ed è davvero semplice e veloce. Prima di infornare, dovrete aggiungere dei piccoli cucchiaini di marmellata su tutta la superficie, che, con la cottura, si sposteranno nel dolce, rendendolo davvero delizioso. Una sorta di torta margherita con marmellata.

Adatta sia a colazione che a merenda, piacerà a tutta la famiglia. Anche alla mia nipotina è piaciuta un mondo! Vedrete che ci metterete un attimo a realizzare la torta con la marmellata nell’impasto! Ecco al ricetta della Torta con marmellata. Provatela: vi conquisterà sicuramente, con tutta la sua semplicità!

Torta con marmellata ricetta
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Torta con marmellata: ricetta e preparazione

Ingredienti (tortiera da 24 cm)

200 g farina 00
50 g fecola di patate
160 g zucchero
120 g burro
50 g latte
3 uova (media grandezza)
8 g lievito in polvere per dolci (mezza bustina)
scorza di limone (1 limone non trattato)
1 pizzico sale
180 g marmellata di albicocche
q.b. zucchero a velo
308,26 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 308,26 (Kcal)
  • Carboidrati 49,26 (g) di cui Zuccheri 27,60 (g)
  • Proteine 4,42 (g)
  • Grassi 11,64 (g) di cui saturi 7,21 (g)di cui insaturi 4,32 (g)
  • Fibre 0,64 (g)
  • Sodio 66,33 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 87 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Come fare la Torta alla marmellata

La Torta alla marmellata si fa in 15 minuti ed è subito pronta da infornare. Ho scelto di preparare la torta con marmellata di albicocche, ma potete utilizzare anche la marmellata di fragole o la marmellata di ciliegie, o quella che preferite! Anche le composte di frutta vanno benissimo: anzi, sono più ricche di frutta e più compatte e tendono a scendere ancora meno nell’impasto.

Al posto della fecola di patate, potete utilizzare anche l’amido di mais (maizena), entrambi rendono la torta ancora più soffice.

Se volete preparare la Torta con marmellata senza burro, sostituite il burro con 100 grammi di olio di semi (girasole, arachide, ecc…).

Torta alla marmellata ricetta

Per realizzare la Torta morbida alla marmellata, estraete il burro almeno 1 ora prima della preparazione, in modo che diventi morbido.

Accendete il forno statico a 170°C

In una scodella inserite le uova intere con lo zucchero e un pizzico di sale e iniziate a montarle utilizzando le fruste elettriche o la frusta della planetaria. Saranno sufficienti 3-4 minuti.

Montare le uova con lo zucchero - Ricetta torta con marmelllata

Unite anche il latte, la scorza grattugiata di 1 limone e il burro morbido a pezzetti. Frullate il tutto con le fruste, solo per amalgamare gli ingredienti.

Unire latte, limone e burro - Torta con marmellata ricetta

Incorporate anche la farina setacciata con la fecola e il lievito, in più riprese, amalgamando sempre con le fruste. Ripulite bene le polveri dai bordi della ciotola, utilizzando una spatola. L’impasto della torta con marmellata è pronto: dovrà risultare morbido e denso.

Aggiungere farina e lievito - Torta alla marmellata ricetta

Oleate leggermente una tortiera apribile da 24 cm e fate aderire bene un disco di carta da forno sul fondo (adagiate un foglio tra i due pezzi dallo stampo, chiudetelo, ed eliminate l’eccesso di carta che fuoriesce) e applicate delle strisce di carta forno sui bordi, leggermente inumidite e strizzate, in modo che aderiscano bene. Utilizzo la carta nello stampo, per evitare che la marmellata si bruci a contatto con lo stampo, se dovesse fuoriuscire.

Versate l’impasto all’interno della tortiera e livellate con una spatola.

Impasto torta morbida alla marmellata pronta

Adagiate la marmellata in una ciotolina, pesata. Prelevatene mezzo cucchiaino alla volta e fatelo scendere sopra l’impasto, creando dei mucchietti su tutta la superficie, come vedete in foto. Mettendone poca alla volta, tenderà a scendere meno in cottura e ve la troverete anche in superficie e nel centro del dolce.

Unire la marmellata a cucchiaini - torta con marmellata dentro

Con uno stecco di legno da spiedino, create dei cerchietti sulla superficie, in modo da mischiare leggermente l’impasto alla marmellata. La punta dello stecco dovrà rimane in superficie, senza scendere troppo.

Infornate la Torta con marmellata nel forno statico preriscaldato a 170°C per 45 minuti. Fate la prova stecchino. Gli ultimi 15 minuti, coprite con un foglio di carta stagnola, per evitare che la marmellata in superficie si bruci.

Variegare la superficie della torta alla marmellata

Una volta pronta, lasciatela intiepidire nel suo stampo. Poi trasferitela sul piatto da portata e, se vi piace, decoratela con poco zucchero a velo. La Torta alla marmellata è davvero carina anche così, al naturale.

Cottura della Torta con marmellata

Ora potrete gustarvi la vostra Torta morbida alla marmellata, con il suo sapore semplice e genuino, in tutta la sua bontà! Posso dirvi che l’adoro? Uno dei dolci alla marmellata più buoni che abbia mai fatto!

Torta con marmellata ricetta

Conservazione

La Torta con marmellata si conserva a temperatura ambiente per 3 giorni. Vi consiglio di lasciarla nel suo stampo e coprire tutto con della pellicola trasparente. Si può anche congelare.

Leyla consiglia…

Al posto della scorza grattugiata del limone, potete utilizzare i semi estratti da una bacca di vaniglia oppure 1 cucchiaino di estratto di vaniglia.

Scegliete la confettura che preferite per poter realizzare la Torta soffice con marmellata: in ogni caso sarà un successo!

Ecco altri dolci con marmellata da provare:

CROSTATA RICOTTA E MARMELLATA

TORTA RICOTTA E MARMELLATA (senza cottura)

TORTA AL COCCO E MARMELLATA

BISCOTTI CON MARMELLATA

BISCOTTI TIROLESI

TRECCIA DOLCE CON MARMELLA

***

Ricetta originale sul blog dal 22.02.2014 – ora in versione aggiornata con le nuove foto

***

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

20 Risposte a “Torta con marmellata”

    1. Si puoi farlo Marinella. La torta verrâ comunque morbida, anche se perderá un po’ di gusto. Fammi sapere ! 😉 grazie e benvenuta, Leyla

  1. Ciao, sapresti dirmi la proporzione di olio per un etto di burro? Per 150gr di burro non sono pochini 100-120 d’olio? Ciao e grazie!

    1. Puoi utilizzare 100 grammi di olio di semi. Il burro da gusto, mentre l’olio serve più per amalgamare e rendere morbida la torta. Questa torta è fatta per il burro, ma se preferisci l’olio, ne metterei 100 g. Se no viene anche troppo liquida. 😉 Leyla

  2. hai proprio ragione… ha il sapore delle torte genuine che si facevano una volta e è veramente adatta alla merenda per grandi e piccini . Grazie per le tue ricette!…ciao.

  3. Veramente gustosa e leggera! esperimento riuscito ed apprezzato molto dagli amici a fine cena.
    Ho solo effettuato piccole varianti sostiuendo parte dello zucchero con il miele, un poco di rhum nell’impasto e marmellata di prugne fatta in casa.
    Deliziosa! la rifarò al più presto.
    Grazie ancora per l’ottima proposta.

  4. buonissima, la faccio sempre in bar da me sbizarendomi a cambiare confettura ogni volta ;)…ottima…grazie mille

  5. Provata anche questa. Buonissima e sofficissima….
    Io ho usato farina di farro ma è venuta superbuona lo stesso!
    Grazie infinite!!!

  6. Buonissima. L’ho fatta e mi è piaciuta davvero tanto. Volevo rifarla, ma agli ingredienti vorrei aggiungere il Cacao, secondo te va bene ? Grazie 😉

    1. Si Jessica puoi farlo. Aggiungi 30 g di cacao e diminuisci di 30 g la farina. Fammi sapere, Leyla
      P.S. Mi ero persa il commento

  7. Io l’ho fatta stasera x la 1″ volta, non avendo marmellata di albicocche ho messo quella di mirtilli..Non bella come la tua, però riuscita bene..! Grazie x la ricetta.. 🙂

    1. Ciao Elisanna ! E’ un piacere ! Spero ti sia piaciuta. E’ una torta che amo particolarmente ! Un abbraccio, Leyla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.