Pasta pesto e patate

Pasta pesto e patate, una ricetta sfiziosa con il pesto genovese, veloce e semplicissima, una buona alternativa alla classica Pasta con pesto, patate e fagiolini, la famosa pasta ligure. Un primo piatto saporito e gustoso, da mangiare sia caldo che freddo. Le patate cuociono insieme alla pasta e rendono questo piatto straordinariamente cremoso, sia perchè una parte delle patate si sfalda in cottura, sia per la maggiore quantità di amido contenuta nell’acqua della pasta.

Per la pasta al pesto con patate ho utilizzato gli spaghetti, ma vanno benissimo anche altri formati, sia pasta lunga che pasta corta: bavette, linguine, tagliatelle, trofie, farfalle, ecc… anche gli gnocchi!

Adoro le ricette con il pesto, sono così comode e veloci e si possono fare mille abbinamenti. Io utilizzo sia il pesto di basilico, il pesto di rucola che il pesto di zucchine e mi danno sempre grandi soddisfazioni. La Pasta pesto e patate è un grande classico, che piace sempre a tutta la famiglia! Ecco la ricetta.

Pasta pesto e patate

Pasta pesto e patate, ricetta veloce e sfiziosa

INGREDIENTI (4 persone)

  • Pasta (spaghetti, trofie, linguine, bavette, ecc..) 360 g
  • Patate piccole 2 (o 1 media)
  • Parmigiano grattugiato

Per il pesto genovese (160 g):

  • Basilico Genovese 50 g
  • Parmigiano Reggiano 35 g
  • Pecorino Sardo 10 g
  • Pinoli 8 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio Extravergine D’oliva 60 ml
  • Sale 1 pizzico

Pasta pesto e patate: preparazione

Per prima cosa preparate il pesto di basilico alla genovese. Leggete la ricetta del pesto genovese originale, con tutti i trucchi per la preparazione sia nel frullatore che col mortaio e i consigli per renderlo perfetto.

Sbucciate le patate e lavatele sotto l’acqua corrente. Tagliate la patata prima a fettine di ½ cm e poi a dadini piuttosto piccoli.

Portate a bollore l’acqua e quando è pronta, salatela e buttate all’interno i dadini di patata.

Pasta pesto e patate: preparazione e cottura

La patata la faccio cuocere per ca. 12 minuti. Una volta trascorsi i primi minuti, lessate la pasta (io ho utilizzato gli spaghetti). Ovviamente dipende dai minuti di cottura della vostra pasta. Per i miei spaghetti ci vogliono 8 minuti. Quindi faccio cuocere i dadini di patata per 4 minuti e poi aggiungo la pasta che cucinerà insieme per i restanti 8 minuti. Voi dovrete regolarvi con i tempi di cottura della pasta prescelta.

In una terrina mettete il pesto a crudo e aggiungete 3 cucchiai di acqua di cottura.

Pasta pesto e patate: fase finale

Scolate pasta e patate e versate il tutto direttamente nella terrina. Amalgamate bene e servite la vostra Pasta pesto e patate, con una spolverata di parmigiano (opzionale).

In estate, potete preparare la versione fredda della Pasta al pesto e patate. Vi consiglio di utilizzare pasta corta che si conserva meglio.

Pasta pesto e patate

Da provare anche:

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Plumcake alla ricotta e albicocche, soffice e morbido Successivo Tiramisù con pan di stelle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.