Crea sito

Crostata al pistacchio

Crostata al pistacchio, ricetta un dolce con crema di pistacchi davvero delizioso, veloce e pronto in poco tempo. Una variante golosa della Crostata alla nutella e della Sbriciolata alla Nutella, in cui ho utilizzato la crema al pistacchio (detta anche Nutella di pistacchi).

Ve lo dico, dovete assolutamente provarla! Una crostata di pasta frolla morbida ripiena di crema al pistacchio: è così che nasce la crostata di pistacchi con il cuore morbido e cremoso. In questo periodo, i dolci al pistacchio stanno avendo un enorme successo (li vedo ovunque) e anch’io non volevo essere da meno. Mio marito, al momento dell’assaggio, ha commentato dicendo che è goduriosa! E non posso che essere d’accordo!

Quindi, per tutti gli amanti delle crostate e dei dolci di pasta frolla, ecco la ricetta della Crostata al pistacchio, sono sicura che piacerà tanto anche voi. Con tutti i consigli per avere la crema sempre morbida e cremosa e per impedire che si secchi.

Crostata al pistacchio ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Crostata al pistacchio: ricetta e preparazione

  • 290 gfarina 00
  • 120 gzucchero
  • 120 gburro
  • 1uovo (medio)
  • 1tuorlo (media grandezza)
  • 1 bustinavanillina (o 1/2 bacca di vaniglia)
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale
  • 400 gcrema di pistacchi (spalmabile)
  • q.b.granella di pistacchi

Preparazione della Crostata con crema di pistacchio

  1. Per preparare la crostata al pistacchio, potete utilizzare la crema spalmabile al pistacchio che si trova al supermercato. La potete trovare online anche QUI.

    In alternativa, potete preparare la crema al pistacchio fatta in casa con la mia ricetta oppure preparare una crema pasticcera che andrete ad aromatizzare con crema di pistacchio. In questa versione, lo strato di crema risulterà ancora più alto e morbido (tipo torta della nonna). Più sotto vi lascio, anche questa versione.

  2. Lavorare burro e farina - Crostata al pistacchio ricetta

    Per prima cosa prepariamo la pasta frolla. Inserite in una ciotola la farina e il burro a pezzetti. Schiacciate il burro con una forchetta o tra le dita in modo da amalgamarlo con la farina, finchè non sarà più visibile.

  3. Unire uova e zucchero - Dolce con crema di pistacchi

    Unite lo zucchero, la vaniglia, l’uovo intero e il tuorlo, il lievito e il pizzico di sale. Con una forchetta, sbattete le uova, incorporando man mano il resto degli ingredienti.

  4. Impastare la base di pasta frolla - Crostata di pistacchi ricetta

    Quando avrete ottenuto un impasto consistente, impastate a mano, prima nella ciotola, poi sul piano di lavoro. Formate un panetto, avvolgetelo con pellicola trasparente, e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.

    Potete preparare anche l’impasto con la planetaria (frusta K o a foglia), con lo stesso ordine di inserimento degli ingredienti.

  5. crostata con crema di pistacchio

    Trascorso il tempo, stendete ¾ della frolla su un foglio di carta da forno, leggermente infarinato, di una grandezza di poco più grande dello stampo.

  6. Sistemare la base di pasta frolla

    Imburrate molto bene uno stampo da crostata da 24 cm (meglio se con fondo amovibile – io utilizzo questo), avvolgete la pasta frolla sul mattarello e trasferite la base.

  7. Versare sulla crostata la crema al pistacchio

    Fate aderire bene la frolla alla base e ai bordi e, con un coltellino, eliminate l’eccesso. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

    Versate sopra la base della crostata, la crema al pistacchio e livellate. Non mangiatevela tutta a cucchiaiate!

  8. Disporre le strisce - Crostata al pistacchio

    Abbassate leggermente i bordi, fino ad arrivare al livello della crema.

    Stendete la frolla rimasta con i ritagli e ricavate 6 strisce da ca. 1 cm di larghezza, che andrete a disporre sopra la crema, a griglia.

  9. Cottura della crostata con crema di pistacchio

    Mettete la crostata al pistacchio in freezer per 30 minuti oppure in frigorifero per 1 ora e mezza, in modo che la crema diventi bella fredda: un trucco per averla sempre cremosa, anche dopo la cottura.

    Trascorso il tempo, accendete il forno statico a 170°C

  10. Crostata di pistacchi ricetta

    Infornate la crostata di pistacchi nel forno statico preriscaldato a 170°C per 40 minuti, nel ripiano basso del forno. Dopo 20 minuti, coprite con un foglio di carta stagnola. Con queste accortezze, la vostra crostata risulterà cotta alla perfezione e con il cuore cremoso!

  11. Crostata con crema al pistacchio

    Una volta pronta, lasciatela raffreddare, poi estraetela dal suo stampo e decorate la superficie con della granella di pistacchi. La vostra Crostata al pistacchio è pronta per l’assaggio! Un dolce con crema di pistacchi che vi conquisterà.

Conservazione

  1. La Crostata al pistacchio si conserva a temperatura ambiente per 3 giorni, coperta con pellicola o carta stagnola. Si può anche congelare, meglio se già tagliata a fette.

Leyla consiglia…

Come vi dicevo prima, potete cambiare anche il ripieno per renderla ancora più cremosa. In questo caso potete utilizzare una crema pasticcera che verrà aromatizzata con la crema spalmabile ai pistacchi. Ecco le dosi:

500 ml Latte intero
100 g Zucchero
30
g Farina
30 g Fecola di patate (o amido di mais, maizena)
4 Tuorli di uova medie
1 pizzico Sale
180 g di crema di pistacchio

Preparate la crema pasticcera seguendo la mia ricetta, ma con le dosi indicate qui sopra (è la versione adatta ad essere cotta in forno). Una volta pronta, unite la crema spalmabile di pistacchi e amalgamate. Versatela all’interno di una pirofila, con pellicola a contatto e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Andrà preparata ca. 1 ora prima, in modo da darle il tempo di raffreddarsi.

Con questa variante, non servirà abbassare i bordi, dato che lo strato di crema sarà bello alto e non servirà neanche il raffreddamento in freezer. Una volta pronta, potrete infornarla subito!

Da provare anche:

TORTA AL PISTACCHIO

CREMA DI PISTACCHIO E MASCARPONE

TORTA AL PISTACCHIO E CIOCCOLATO

TIRAMISU AL PISTACCHIO

BISCOTTI AL PISTACCHIO

TORRONE MORBIDO AL PISTACCHIO

Forse si capisce che adoro i dolci al pistacchio?

***
In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

***
Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.