Spaghetti cacio e pepe

Ma quanto mi piacciono gli Spaghetti cacio e pepe ? Altro primo della tradizione romana !! Ormai sono lanciata ! Solo 3 ingredienti per un primo piatto davvero straordinario !

C’è un ristorantino romano, nella mia zona, dove vado spesso. E quasi sempre ordino gli Spaghetti cacio e pepe. Soprattutto perchè ho sempre avuto difficoltà a replicarli. Sembra un primo piatto semplice, ma bisogna prestare attenzione nel formare la cremina di pecorino e pepe che contraddistingue questa preparazione.

Ho visto questa ricetta sul blog dell’amica Antonella di “Noce Moscata” e mi ha fatto tornare voglia di riprovarci ! La ricetta è leggermente diversa nell’esecuzione, ma solo per piccoli dettagli. Spero che il romano Stefano di Devil’s Kitchen, non mi bacchetti. E’ sempre difficile onorare le tradizioni della cucina !

Il risultato è straordinario e sono molto soddisfatta della riuscita di questo piatto.

Ecco la mia versione degli Spaghetti cacio e Pepe:

 Spaghetti cacio e pepe pasta cacio e pepe spaghetti cacio e pepe giallozafferano spaghetti cacio e pepe giallo zafferano spaghetti cacio e pepe giallo zafferano ingredienti spaghetti cacio e pepe ricetta originale cucina romana cucina romanesca primi piatti Dulcisss in forno by Leyla ricetta veloce primo piatto ricetta gustosa ricetta economica ricetta facile ricetta semplice primo piatto con pecorino romano pepe ricette con pecorino romano

INGREDIENTI (2 persone)

200 g di spaghetti
100 g di pecorino romano DOP
pepe nero

Preparazione degli Spaghetti cacio e pepe

Mettete a bollire l’acqua per la pasta. Quando è pronta, salatela e immergete gli Spaghetti. Vi consiglio di salare un pochino meno l’acqua, dato che il pecorino è piuttosto saporito e basterà per equilibrare questo piatto.

Grattugiate il pecorino romano e tenetelo da parte. Quando manca qualche minuto per la cottura al dente degli spaghetti, prelevate un mestolo di acqua che vi servirà per rendere cremoso questo piatto.

In una scodella mettete il pecorino romano grattugiato e abbondante pepe nero, possibilmente appena macinato. Aggiungete piano piano metà del mestolo di acqua di cottura, che nel frattempo si è leggermente intiepidita e mescolate con vigore, creando la cremina.

Scolate gli spaghetti al dente, aspettate qualche minuto che si stemperino un pochino e versateli direttamente nella scodella del pecorino. Amalgamate il tutto e aggiungete ancora un pochino di acqua di cottura, se necessario.

Servite subito, con una spolverata di pecorino e di pepe nero. Buon appetito !

Author: Dulcisss in forno by Leyla

Spaghetti cacio e pepe Dulcisss in forno by Leyla

Precedente Biscotti morbidi all'arancia Successivo Tortino al cioccolato con cuore colante

6 commenti su “Spaghetti cacio e pepe

  1. piatto che sembra facile ma che in realtà nasconde molte insidie 😀

    Mi pare però che te la stai cavando molto bene con le ricette Romane.

    Unico appuntino, forse metà sale è un po’ poco, ma immagino che dipenda anche da come siamo abituati a mangiare saporito.

    Approved (devo farmi il timbro) 😀

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.