Crema pasticcera all’arancia

Crema pasticcera all’arancia, ricetta di una crema all’arancia deliziosa, vellutata e tanto profumata. E’ tempo di agrumi e di torte farcite con una crema pasticcera speciale e golosa.

La preparazione della crema pasticcera all’arancia è piuttosto semplice. E’ una crema pasticcera  a cui viene aggiunto del succo d’arancia, oltre alla scorza d’arancia che serve a profumare ancora di più la crema.

E’ perfetta come crema all’arancia per farcitura di  torte,  rotoli,  cannolicrostatebignèeclair  o cannoli fritti ed è particolarmente indicata come crema all’arancia per farcire torte, come una semplice Torta con crema all’arancia oppure la favolosa Torta Fiesta… e sapete quanto è buona arancia e cioccolato insieme.

Ecco la ricetta della Crema pasticcera all’arancia. Si prepara in 10 minuti e il suo profumo è inconfondibile! Se non avete mai provato la crema di arance, ve la consiglio con il cuore!

Crema pasticcera all'arancia ricetta
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni600 g
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Crema pasticcera all’arancia: ricetta e preparazione

450 g latte intero
50 g succo d’arancia (appena spremuto)
140 g zucchero
60 g farina 00 (o 45 g di amido di mais o fecola)
3 tuorli (media grandezza)
scorza d’arancia (1 arancia non trattata)
2 cucchiai cointreau (o Rum)
188,80 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 188,80 (Kcal)
  • Carboidrati 33,33 (g) di cui Zuccheri 27,00 (g)
  • Proteine 4,30 (g)
  • Grassi 4,44 (g) di cui saturi 2,37 (g)di cui insaturi 2,00 (g)
  • Fibre 0,23 (g)
  • Sodio 3,67 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Come fare la crema all’arancia

Per preparare la crema pasticcera all’arancia, partiamo con il latte aromatizzato con la buccia d’arancia. Prendete l’arancia e prelevate la sua scorza, utilizzando un pelapatate, stando attenti a non togliere anche la parte bianca. Adagiate le scorze ottenute all’interno di un pentolino con il latte e mettete a scaldare a fuoco basso per 10 minuti.

Scaldare il latte con la scorza d'arancia - Ricetta crema pasticcera all'arancia

In un tegame a parte, adagiate i tuorli e lo zucchero e montate il tutto con una frusta a mano fino ad ottenere un composto chiaro. Unite anche il succo d’arancia e mescolate.

Montare i tuorli con lo zucchero - Crema pasticcera all'arancia ricetta

Poi aggiungete la farina setacciata (o l’amido di mais o la fecola) e amalgamate con la frusta, in modo da avere un composto perfettamente liscio e senza grumi. Per profumare ulteriormente aggiungete anche il Cointreau o il Rum, ma è opzionale. In ogni caso la parte alcolica evaporerà in cottura.

Unire succo d'arancia e farina - Ricetta crema all'arancia

Versate il latte caldo nel composto dei tuorli, prima un bicchiere, amalgamate, e poi il resto. Trasferite il tegame sul fuoco e fate cuocere a fiamma bassa moderata, mescolando di continuo con una frusta a mano, finchè la crema non si sarà addensata.

Cottura della crema all'arancia

Versate la crema all’arancia in una scodella con la pellicola a contatto. Fate raffreddare a temperatura ambiente e poi ponete in frigorifero.

Crema pasticcera all'arancia pronta

La vostra Crema pasticcera all’arancia è pronta! Consiglio sempre di prepararla il giorno prima, in modo che sia completamente raffreddata e abbia preso la giusta consistenza.

Il giorno dopo sarà perfetta per utilizzare la crema all’arancia per farcitura di qualsiasi dolcetto o come crema all’arancia per farcire torte di qualsiasi tipo.

Crema pasticcera all'arancia ricetta

Conservazione

La crema pasticcera all’arancia si conserva in frigo, in un contenitore ermetico, 3 giorni. Si può anche congelare.

Leyla consiglia…

Se dovete utilizzare la crema all’arancia in cottura, sostituite i 60 g di farina con 45 g di amido di mais (maizena) o di fecola. Serve per dare più stabilità alla crema durante la fase di cottura in forno. Potete preparare anche la Torta della nonna con crema all’arancia!

Con questa ricetta potete preparare anche la crema chantilly all’arancia: una volta raffreddata completamente (il giorno dopo), unite alla crema 200 g di panna montata (non zuccherata). Sarà più soffice e il gusto più delicato.

Da provare anche:

CREMA PASTICCERA

CREMA PASTICCERA AL LIMONE

CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO

Da non perdere lo speciale CREME PER TORTE, in cui troverete la ricetta giusta per ogni occasione! 

***

Ricetta originale sul blog dal 27.02.2017 – ora in versione aggiornata

***
Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.