Crema pasticcera al limone, ricetta per farcire torte e crostate

Crema pasticcera al limone, ricetta perfetta per farcire torte e crostate, una crema al limone delicata e leggera che si sposa benissimo con tanti dolci. La famosa crema gialla al limone profumatissima che aromatizzo sia con la buccia che col succo di limone! 

Densa, morbida e vellutata, la Crema pasticcera al limone è una ricetta molto semplice, nulla di diverso da una classica crema pasticcera. La preparo utilizzando sia farina che fecola di patate: la trovo molto più delicata. La potete utilizzare per farcire torte, biscotti e crostate. Recentemente l’ho utilizzata per la Torta con crema al limone, per i Biscotti ripieni di crema al limone e la Torta di fragole con crema di limone. E’ una crema che si accoppia bene con la frutta, ma è ottima anche da sola.

Ecco la ricetta della Crema pasticcera al limone, facile, golosa e profumatissima!

Crema pasticcera al limone, ricetta per farcire torte e crostate

Crema pasticcera al limone ricetta per farcire torte e crostate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    800 g di crema
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Latte intero 500 ml
  • Zucchero 150 g
  • Farina 30 g
  • Fecola di patate 30 g
  • Tuorli di uova medie 4
  • Scorza di 2 limoni (non trattati)
  • Succo di 1 limone
  • Baccello di vaniglia 1
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Per preparare la crema pasticcera al limone dovrete seguire un procedimento simile alla classica crema pasticcera.

  2. Scaldate il latte a fuoco basso con il baccello di vaniglia inciso per lungo e le scorze dei limoni a pezzetti (potete utilizzare un pelapatate per ricavarle).

  3. Con le fruste elettriche montate i tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale finchè diventeranno chiari. Poi aggiungete la farina setacciata con la fecola e il succo di 1 limone. Frullate ancora fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

  4. Con una schiumarola togliete il baccello di vaniglia e le scorze di limone e versate il latte caldo nel composto dei tuorli.

  5. Amalgamate bene e versate tutto nuovamente nel pentolino dove avete scaldato il latte. Proseguite la cottura a fiamma moderata, mescolando di continuo con una frusta a mano, finchè la crema non si sarà addensata.

  6. Appena è pronta, versate la crema pasticcera al limone in una scodella o altro recipiente con pellicola a contatto.

  7. Vi consiglio di prepararla qualche ora prima di utilizzarla, in modo che rassodi perfettamente. Potete prepararla anche la sera prima. In quel caso ponetela in frigorifero.

  8. Potete utilizzare la crema pasticcera al limone ricetta per farcire torte e crostate, tartellette alla frutta, come farcitura della Torta alla frutta o della Torta della nonna al limone. La crema di limone è davvero versatile!

  9. Per tutti i suggerimenti e altri consigli, leggete tutto nella ricetta della crema pasticcera.

    Crema pasticcera al limone ricetta per farcire torte e crostate

Leyla consiglia…

Se non avete la fecola di patate a casa, potete sostituirla senza problemi con lo stesso quantitativo di farina.

Al posto del succo di limone, potete utilizzare un bicchierino di limoncello.

Da provare anche la Crema pasticcera all’arancia e il Lemon curd.

Da non perdere lo speciale DOLCI FACILI AL LIMONE e lo speciale CREME PER FARCIRE con tante idee per personalizzare le vostre torte di successo!

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Frittelle di mele, ricetta della nonna Successivo Pasta panna zucchine e pancetta, semplice e cremosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.