Crea sito

Cinnamon rolls: girelle alla cannella (come una nuvola)

Cinnamon Rolls, ricetta delle famose girelle alla cannella, tra i dolci alla cannella più famosi che esistano! Una ricetta davvero favolosa per avere dei Cinnamons rolls morbidissimi. Chiamati anche Cinnamon Buns, sono delle morbide brioche con un ripieno di burro, zucchero e cannella, dal profumo inconfondibile.

Negli ultimi anni sono diventata cintura nera di Buns (panini morbidissimi) come i Panini per Hamburger e i Panini al latte. Ormai abituata alla loro sofficità incredibile, sopra ogni aspettativa, ho provato e riprovato a creare una ricetta straordinaria dei Cinnamon Rolls, che fosse come la ricetta originale, mantenendo tutte le loro caratteristiche: devono essere morbidi, soffici e umidi, mai asciutti, leggermente gommosi e appiccicosi, con il fondo un pochino caramellato, non troppo dolci e con tanti vortici golosi. Ed è proprio la ricetta dei Cinnamon Rolls che vi propongo qui sotto, una ricetta facile, ma che vi delizierà il palato.

Lo sapete che il Cinnamon Roll è un dolce svedese alla cannella, chiamato Kanelbulle (al plurale Kanelbullar che significa “rotolo alla cannella”), che viene consumato durante i fika, la tradizionale pausa caffè accompagnata da un dolce? Se siete stati all’Ikea l’avrete sicuramente assaporato in tutta la sua bontà! Solo in seguito, sono arrivati in America e queste delizie americane sono diventate di diritto tra i dolci americani più celebri, insieme ai Brownies e alla New York Cheesecake.

La differenza tra i Cinnamon rolls americani e i Cinnamon rolls svedesi è la copertura: i rotolini alla cannella svedesi vengono cosparsi di granella di zucchero, mentre la versione americana prevede la glassa (icing) o la crema al philadelphia. Inoltre i Cinnamon Rolls americani sono un pochino più calorici e più dolci rispetto a quelli svedesi.

Siete pronti? Ecco la ricetta dei Cinnamon Rolls! Provateli e profumate anche voi la vostra casa di cannella! Queste girelle alla cannella sofficissime vi conquisteranno!

Cinnamon Rolls ricetta girelle alla cannella
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni9 Rolls
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Cinnamon Rolls: ricetta e preparazione

Per l’impasto

  • 265 gfarina Manitoba
  • 60 glatte
  • 60 gacqua
  • 25 gburro
  • 25 gzucchero
  • 1uovo (medio)
  • 8 glievito di birra fresco
  • 1 cucchiaiomiele (acacia o millefiori)
  • Mezzo cucchiainosale (2 g)

Per il ripieno

  • 52 gzucchero di canna
  • 38 gburro
  • 10 gfarina 00
  • 6 gcannella in polvere

Per la glassa

  • 32 gzucchero a velo
  • 10 galbume

Per la light cream

  • 25 gpanna fresca liquida
  • 25 glatte

Preparazione delle girelle alla cannella

  1. Per preparare i Cinnamon Rolls o Cinnamon Buns, vi consiglio di iniziare alla mattina, in modo da infornare al pomeriggio.

    Tra gli ingredienti dei Cinnamon Rolls, da ricetta originale, si utilizza la light cream che è una specie di panna alleggerita, che qui da noi non si trova. Potete realizzarne una versione simile amalgamando la panna con il latte.

    Se non avete il lievito di birra fresco (tipo cubetto), potete utilizzare anche il lievito di birra secco (disidratato): ne serviranno 3 grammi.

L’impasto dei Cinnamon Rolls

  1. Fondete il burro in un pentolino e tenete da parte.

    Preparate vicino a voi una scodella con la farina pesata, dato che verrà incorporata un po’ alla volta.

  2. Impastare acqua, latte, farina e lievito - Ricetta Cinnamon Rolls

    Inserite nella ciotola della planetaria l’acqua, il latte e il lievito sbriciolato. Unite metà della farina e azionate la frusta K o a foglia alla velocità minima. Unite anche il miele.

  3. Unire uovo e farina - Cinnamon roll ricetta

    In pochi minuti otterrete un composto cremoso e amalgamato. A questo punto unite l’uovo e lo zucchero e continuate ad impastare a bassa velocità.

  4. Aggiungere burro e sale - Ricetta girelle alla cannella

    Aggiungete anche il resto della farina, un cucchiaio alla volta, attendendo sempre che venga assorbita, tenendone giusto 2 cucchiai.

    Una volta incorporata la farina, unite anche il burro fuso, il sale e i 2 cucchiai di farina. Alzate la velocità della planetaria e lasciate incorporare bene gli ingredienti.

  5. Impasto Cinnamon Rolls pronto

    Quando l’impasto si sarà staccato dalle pareti e attorcigliato alla frusta, inserite il gancio per impastare. Impastate per 10 minuti a media velocità, avendo cura di fermare 2-3 volte la planetaria per staccare l’impasto dal gancio.

  6. L’impasto base dei Cinnamon Rolls è pronto. Prelevatelo con le mani, rincalzate i bordi e formate una palla. Adagiatela all’interno di una ciotola leggermente unta di olio e ungete (pochissimo) anche la superficie dell’impasto. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e fate lievitare nel forno spento con luce accesa per ca. 2 ore, fino al raddoppio.

Il ripieno

  1. Lavorare cannella, zucchero e burro - Cinnamon Rolls ricetta originale

    Nel frattempo, preparate il ripieno dei Cinnamon Rolls. Unite, all’interno di una ciotola, lo zucchero di canna, la farina, il burro freddo a pezzetti piuttosto piccoli e la cannella e lavorateli con una forchetta.

  2. Ripieno Cinnamon Rolls pronto

    Per amalgamare bene, gli ultimi istanti, lavoro il composto direttamente con le mani. Adagiate la ciotola in frigorifero, coperta con pellicola.

Come fare il rotolo alla cannella

  1. Lievitazione Cinnamon Buns ricetta

    Passato il tempo di lievitazione, prendete l’impasto e versatelo sulla spianatoia leggermente infarinata. Sgonfiatelo delicatamente con i polpastrelli delle mani.

  2. Stendere l'impasto

    Stendetelo con un mattarello, in modo da formare un rettangolo 25×30 cm. Estraete ance il ripieno dal frigorifero.

    Preparate la light cream, semplicemente mescolando 25 g di panna con 25 g di latte.

  3. Aggiungere light cream e ripieno - Girelle alla cannella

    Spennellate la light cream su tutta la superficie, compresi i bordi. Quella che rimane, vi servirà in seguito.

    Prendete il ripieno alla cannella con le mani e distribuitelo a pezzetti su tutta la superficie, lasciando liberi 2 cm da tutti i bordi. Stendetelo uniformemente trascinandolo con le dita oppure utilizzando una spatola (con le mani è troppo divertente!).

  4. Creare il rotolo alla cannella

    Arrotolate delicatamente dal lato lungo, formando un goloso rotolo alla cannella. Premete leggermente in modo da fissare la chiusura. Se fosse necessario spennellate ancora un pochino di light cream.

  5. Ricavare i rotolini alla cannella

    Tagliate il rotolo in 9 girelle della stessa grandezza: io l’ho misurato e sono venuti 9 rolls da 4 cm ognuno.

    Imburrate la base e i bordi di una teglia quadrata da 20 cm e inserite i vostri Cinnamon Rolls, lasciando almeno 1 cm tra uno e l’altro. Coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare nuovamente nel forno spento con lucina accesa per 1 ora. Vedrete che dopo 1 ora saranno belli gonfi e si attaccheranno tra di loro.

  6. Lievitazione Cinnamon Rolls ricetta

    Riprendete la teglia e accendete il forno statico a 180°C

    Prima della cottura, spennellate la superficie e il bordo dei rotolini alla cannella con la light cream, delicatamente, cercando di non andare sopra il ripieno di cannella (evitando quindi di rovinare la spirale).

    Infornate i Cinnamon Buns nel forno statico preriscaldato a 180°C per 25 minuti, fino a doratura.

  7. Cottura dei Cinnamon Roll

    Appena pronti, estraete la teglia e spennellate (per l’ultima volta) le girelle con la light cream, sempre senza rovinare il ripieno. Coprite con un canovaccio (anche 2), rincalzando i bordi, in modo che raffreddandosi, l’umidità rimanga all’interno e garantendo sofficità e morbidezza. Ci vorrà circa 1 ora. Vediamo se riuscirete a resistere alla tentazione di assaggiare i vostri Cinnamon Rolls!

La glassa

  1. Ultimo tocco finale: la glassa. Io ho scelto di utilizzare una glassa semplicissima e leggera, come quella della Torta Angelica, che spesso vedo sopra ai Cinnamon Rolls tradizionali. In America, si utilizza spesso anche la glassa al formaggio (più sotto vi metto la ricetta).

    In una ciotolina inserite 32 g di zucchero a velo con 10 g di albume d’uovo. Mescolate con vigore con un cucchiaio e in un attimo avrete ottenuto una glassa bianca, semiliquida.

  2. Cinnamons Rolls morbidissimi

    Versatela a filo, con un cucchiaio, direttamente sopra le girelle, creando una specie di zig-zag.

    Potete sostituire l’albume anche con l’acqua: diventerà leggermente meno coprente.

  3. Se volete invece provare la glassa al formaggio vi servirà:

    60 g di zucchero a velo
    58 g di formaggio Philadelphia a temperatura ambiente
    25 g di burro morbido

    In una ciotola, unite la Philadelphia, lo zucchero a velo e il burro. Amalgamate gli ingredienti con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema liscia. Spalmate abbondante crema sopra ogni girella ancora tiepida e servite.

  4. Cinnamon Rolls ricetta

    Fatemi sapere se provate i miei Cinnamon Rolls morbidissimi! Personalmente sono molto soddisfatta del risultato!

Conservazione

  1. Una volta che i Cinnamon Rolls si sono raffreddati, dopo la cottura, conservateli fino al giorno dopo all’interno di un sacchetto di plastica alimentare (tipo per il congelatore), a temperatura ambiente. Il giorno dopo vi consiglio di scaldarli leggermente, ma rimangono ugualmente morbidi. Appena fatti sono una cosa pazzesca!

    Si possono anche congelare fino a 2 mesi. Una volta scongelati torneranno morbidi.

Leyla consiglia…

Se non avete la planetaria, potete utilizzare le fruste elettriche a spirale. L’ultima parte dovrete farla per forza a mano.

Se siete sprovvisti di una teglia rettangolare, potete utilizzare anche una tortiera tonda da 22-24 cm.

Amanti dei dolci alla cannella? Non perdetevi anche:

PANE DOLCE ALLA CANNELLA
STELLE DI CANNELLA (Zimtsterne)
CREMA ALLA CANNELLA
SPECULOOS biscottini al burro e cannella, tipo Lotus)
BISCOTTI ALLA CANNELLA

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.