Pane dolce alla Cannella – Cinnamon swirl bread

Oggi vi propongo una ricetta di origine americana: il Pane dolce alla Cannella o Cinnamon swirl bread ! A dire la verità l’ho rielaborata completamente creando un rotolo profumato e soffice, davvero unico !

Come posso spiegarvi in cosa vi state imbattendo ?? E’ un misto tra un pan brioche, un pane dolce e un plumcake. Il profumo di cannella invaderà la vostra cucina per deliziare le vostre colazioni.

Sapete che adoro le ricette scenografiche !! All’interno di questo pane dolce a forma di Plumcake si formeranno delle carinissime spirali di cannella, che appagheranno anche la vostra vista e non solo il vostro stomaco (e l’olfatto) !

Ecco la ricetta del Pane dolce alla Cannella:

pane dolce alla cannella pan bauletto alla cannella pane alla cannella cinnamon bread cinnamon swirl bread pan brioche alla cannella pan briosch alla cannella cinnamon bread cinnamon pastry cinnamon brioche dolce alla cannella dolce per la colazione alla cannella pane burro e cannella pane con cannella ricetta con cannella ricetta per la colazione ricetta per la merenda rotolo alla cannella girella alla cannella pan brioche soffice ricetta americana ricetta oltreoceano ricetta america dolce soffice alla cannella pane soffice alla cannella pane dolce morbido pandolce alla cannella ricetta pane dolce pane morbidissimo pane sofficissimo lievito di birra pasta pane dolce panini dolci alla cannella rotoli pan brioche pan brioche arrotolato con cannella rotolo lievitato rotolo lievitato nello stampo plumcake stampo plumcake plum cake ricetta scenografica ricette scenografiche Dulcisss in forno by Leyla dolci Leyla ricetta Leyla

INGREDIENTI (stampo da plumcake 30 x 11 cm)

300 g di farina 00
150 g di farina manitoba
80 g di zucchero
140 ml di latte intero
30 ml di acqua
10 g di lievito di birra
1 uovo medio (50 g.)
40 ml di olio di semi
1 cucchiaio di miele
5 g di sale

Per la farcitura alla cannella

30 g. di burro
60 g. di zucchero
3 g. cannella in polvere

Preparazione del Pane dolce alla cannella

Scaldate leggermente il latte e sciogliete all’interno il lievito di birra.

Mettete nella planetaria la farina 00 e la farina manitoba e aggiungete il latte con il lievito. Amalgamare bene. Aggiungete l’acqua a filo, lo zucchero e il miele. Impastate bene con il gancio a media velocità, fino a quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati e l’impasto inizia ad incordarsi (10 minuti). Aggiungete a filo anche l’uovo sbattuto e amalgamate fino a quando l’impasto non lo avrà assorbito e sarà tornato in corda. Aggiungete anche l’olio e in un ultimo il sale.

Impastate per ca. 10 minuti a media velocità, fino a che l’impasto non sia perfettamente incordato (l’impasto si stacca dalle pareti e si attacca al gancio). E’ normale che l’impasto risulti piuttosto morbido.

Mettete l’impasto in una scodella spennellata con un velo di olio, coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per 3 ore, fino al raddoppio. Potete mettere l’impasto nel forno spento con la luce accesa o con la funzione lievitazione.

Nel frattempo preparate gli ingredienti per la farcitura alla cannella.

Fondete il burro e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente.

Mettete una ciotolina sulla bilancia e pesate lo zucchero. Azzerate il peso e spolverate il tutto con la cannella, fino ad arrivare a 3 g. (se avete la cannella in polvere con il dispenser piccolo con i buchini, tipo quello delle spezie) e mescolate insieme.

Pane dolce alla Cannella – Cinnamon swirl bread Dulcisss in forno by Leyla

Trascorso il tempo di lievitazione, stendete l’impasto sul piano di lavoro infarinato. Con un mattarello formate un rettangolo di ca. 28 cm x 42 cm.

Pane dolce alla Cannella – Cinnamon swirl bread Dulcisss in forno by Leyla

Spennellate l’impasto con il burro fuso rafffreddato e cospargete tutta la superficie di zucchero e cannella, lasciando libero 1 cm dai bordi. Arrotolate l’impasto molto strettamente, partendo dal lato corto.

Pane dolce alla Cannella – Cinnamon swirl bread Dulcisss in forno by Leyla Pane dolce alla Cannella – Cinnamon swirl bread Dulcisss in forno by Leyla

Rivestite lo stampo da plumcake con la carta da forno e adagiate all’intero il rotolo.

Pane dolce alla Cannella – Cinnamon swirl bread Dulcisss in forno by Leyla

Mettete lo stampo nel forno spento con la luce accesa con vicino un pentolino con acqua bollente. In questo modo si formerà la giusta umidità e l’impasto non si seccherà. Lasciate lievitare per 1 ora.

Trascorsa anche questa ultima lievitazione, estraete lo stampo (e il pentolino) e accendete il forno a 170° (statico).

Spennellate la superficie del rotolo con il latte e infornate nel forno caldo a 170° per ca. 30-35 minuti.

Pane dolce alla Cannella – Cinnamon swirl bread Dulcisss in forno by Leyla

Una volta raffreddato è pronto per essere servito. Troppo buono !! Perfetto per una deliziosa colazione !

Conservazione del Pane dolce alla cannella

Potete conservare il Pane dolce alla cannella all’interno di un “sacchetto gelo” ben chiuso, fuori dal frigo oppure in freezer, già tagliato a fette. Per scongelarlo, lo tirate fuori dal freezer la sera prima, per la mattina dopo. Potete anche scaldarlo qualche minuto (poco poco).

Da provare anche il Pane dolce con crema al cacao !! Straordinario !

Author: Dulcisss in forno by Leyla

Pane dolce alla Cannella – Cinnamon swirl bread Dulcisss in forno by Leyla

Precedente Biscotti di frolla montata a forma di ferro di cavallo Successivo Krapfen ricetta originale e i segreti per fare Krapfen perfetti

17 commenti su “Pane dolce alla Cannella – Cinnamon swirl bread

  1. laura il said:

    Leyla, scusami 🙂 ma le due ore sono indicative, nel senso che l’impasto deve raddoppiare o passate le due ore ( anche se non è raddoppiato) bisogna stenderlo?
    P.S: sto provando a farlo…

    • Dulcisss in forno il said:

      Scusami,ho letto ora. Siceramente non raddoppia, ma dovresti vederlo lievitato. L’hai coperto con la pellicola Laura ?

        • laura il said:

          Buongiorno :)Leylaaaaaaaa è buonissimoooooo :)io poi adoro la cannella 🙂 In effetti non ha raddoppiato, ma comunque è lievitato…infatti, dopo 2 ore 1/2 l’ho steso e sentivo che sarebbe venuto bene:) Grazie, grazie!
          P.s ho fatto anche la versione celiaca per mia sorella, non pensavo venisse così morbido:)
          P.s.s. ma il ripieno alla cannella,può essere sostituito con il cioccolato( o con la tua buonissima ganache) o con la marmellata?

          • laura il said:

            si, comunque l’ho coperto con la pellicola…ma questo passaggio è fondamentale? Io di solito lascio lievitare l’impasto in una ciotola, coprendolo un canovaccio… e poi è vero che in un recipiente di vetro lievita meglio?
            Ops…scusami Leyla, ti sto bombardando di domande.. perdonami 🙂

          • Dulcisss in forno il said:

            Coprire con la pellicola non è fondamentale. Ma mi hanno spiegato che per un’ottima lievitazione è meglio coprire con qualcosa di plastica (tipo un sacchetto o della pellicola) come da creare una camera di lievitazione. Altra cosa che ho imparato è non mettere farina nella ciotola, ma quel velo di olio. E in effetti mi trovo benissimo ! La cosa del recipiente di vetro non la so, quindi non so aiutarti. Fai pure le domande che vuoi. Se posso risponderti, ne sono felice. Leyla

          • Dulcisss in forno il said:

            Meno male Laura…. stavo un po’ in ansia ! L’ho fatto 3 volte per trovare le dosi giuste rispetto alle dosi americane (con dosi massicce di burro e zucchero, che non apprezzo). Sono contenta che sia riuscito bene !! Hai sentito che soffice ? Io ve lo dicevo !! Sinceramente ha sorpreso anche me. Bene !! Grazie per avermi scritto ! Buona domenica, Leyla

          • Dulcisss in forno il said:

            Scusami ho dimenticato…….. puoi fare la versione con la nutella o con la marmellata per chi non piace la cannella. Ovviamente niente burro fuso sopra all’impasto, ma solo nutella o marmellata. Dopo l’ultima lievitazione spennelli lo stesso con il burro fuso. Voglio provarlo anch’io ! 😉 P.S. Con la ganache no perchè in forno si squaglierebbe tutta !!

  2. laura il said:

    Grazie mille Leyla! Solo una cosa , appena cotto era morbidissimo, poi però si è un pò indurito…sicuramente avrò sbagliato qualcosa. Ciò non toglie il fatto che è buonissimo… quel ripieno di cannella è sensazionale,..è stato lo sposo perfetto per la mia tazza di tè! 😀

    • Dulcisss in forno il said:

      Purtroppo man mano che passa il tempo tende a perdere sofficitá. Io l’ho avvolto subito nella pellicola trasparente per cercare di mantenerlo. 😉

  3. Nani il said:

    Coperto subito con la pellicola per conservarlo morbido? Cosa intendi, subito subito o dopo che si è ben raffreddato?

    • Dulcisss in forno il said:

      Dopo che si é raffreddato puoi coprirlo con la pellicola oppure metterlo nel sacchetto gelo fuori dal frigo. Appena fatto é di una sofficitá unica. Purtroppo il giorno dopo giá perde un pochino….

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.