Crea sito

Mini bites zucca e avena

Che zucca e avena siano due dei miei ingredienti preferiti non è un mistero.
Questi mini bites sono tanto gustosi quanto pericolosi perchè uno tira l’altro e senza nemmeno accorgertene hai già finito tutta la teglia!

Servono davvero pochi ingredienti per realizzarli e sono un’ottima alternativa per uno spuntino al volo.
Provali e dimmi se non sono irresistibili!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 60 gfiocchi di avena
  • 1 cucchiaiosciroppo di acero
  • 1banana
  • 40 gzucca (Ridotta in crema )
  • q.b.cannella in polvere

Preparazione

  1. Preparare questi mini-bites alla zucca è facilissimo!

    Inizia schiacciando con una forchetta la zucca precedentemente cotta al forno o al microonde fino a che non si sarà ammorbidita.

  2. Schiaccia la banana e aggiungila alla crema di zucca. Amalgama tutto insieme fino a che non avrai ottenuto una crema omogenea.

  3. Aggiungi la cannella in polvere e lo sciroppo d’acero e amalgama anche quest’ultimi.

  4. Per finire aggiungi i fiocchi d’avena e mescola bene fino a che non si saranno incorporati alla crema. Otterrai un composto compatto ma lavorabile.

  5. Trasferisci l’impasto in una piccola teglia ricoperta da carta forno e livella per bene. Se vuoi una superficie ancora più croccante spolverizza con dello zucchero di canna.

  6. Inforna a forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti, fino a che non noterai che l’impasto si sarà seccato ai bordi e in superficie.

  7. Lascia raffreddare il tortino nel forno spento e tenuto aperto da un mestolo.

    Quando sarà completamente freddo, taglialo in piccoli quadrati ed ecco i tuoi mini-bites alla zucca tutti da sgranocchiare!

Se sei interessato ad altre ricette veloci per la colazione o la merenda, leggi anche Biscotti di banana e avena e Biscottoni da colazione al caffè e ciocclato

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.