Cheesecake cuore di panna

La cheesecake cuore di panna è una torta fredda che ha tutto il sapore del famosissimo gelato dell’Algida ovvero il cornetto.

Si prepara come una classica cheesecake senza cottura, utilizzando i biscotti e burro come base mentre la crema è a base di mascarpone, panna fresca e latte condensato.

Il topping invece prevede la classica finitura al cioccolato e granella di nocciole.

Si conserva in freezer senza ghiacciarsi, rimanendo comunque morbida e cremosa.

È il dolce ideale da portare in tavola come fine pasto nelle sere d’estate.

Ora prendetevi un minuto per leggere la ricetta e poi…cuciniAMO e mangiAMO!!

Vedi anche:

Cheesecake cuore di panna
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per uno stampo da 18-20 cm

Per la base

200 g biscotti secchi
100 g burro

Per la crema

400 g mascarpone
200 g panna fresca da montare
150 g latte condensato

Per guarnire

100 g cioccolato fondente (o al latte)
25 g burro
q.b. nocciole intere (o granella)
cornetti (mini -facoltativi)

Strumenti

1 Tritatutto
2 Ciotole
1 Spatola

Passaggi

Per preparare la cheesecake cuore di panna, come prima cosa, fate fondere il burro a bagnomaria o al microonde.

Nel frattempo, tritate i biscotti in un mixer fino al polverizzarli.

In una ciotola raccogliete i biscotti e il burro fuso e mescolate per bene, dopodiché versate il composto ottenuto in uno stampo con apertura a cerniera e foderato di carta forno. Lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

Passate poi alla preparazione della crema.

Versate la panna liquida fredda di frigo in una ciotola e montatela con l’aiuto delle fruste elettriche. Per avere un risultato ottimale, vi consiglio di refrigerare sia la ciotola che le fruste mettendole un pochino in freezer prima di montare la panna.

Passate poi a lavorare il mascarpone, sempre con le fruste elettriche, aggiungendo

il latte condensato a filo, fino ad ottenere un composto bello sodo.

A questo punto unite le due preparazioni incorporando la panna alla crema di mascarpone con movimenti delicati dal basso verso l’alto, aiutandovi con una spatola.

Riprendete lo stampo con la base di biscotti dal frigo e versatevi all’interno la crema di panna e mascarpone, livellando per bene la superficie.

Coprite lo stampo con pellicola alimentare e riponete il tutto in freezer per almeno 5 ore.

Trascorso questo tempo fate sciogliere il cioccolato con il burro (che servirà a rendere più morbido il cioccolato al taglio), riprendete la cheesecake al cuore di panna dal freezer e decoratene la superficie con il cioccolato fuso, e le nocciole tritate grossolanamente

Rimettete in freezer fino a dieci minuti prima di servirla 😉.

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.