Crea sito

Baci di Dama

Non chiedetemi da dove deriva il nome “Bacio di Dama” Chiedetemi piuttosto se ne sono rimasti, appena ho finito di scattare le foto ahahahaha.
Ogni volta mi rimproverano che sono sempre troppo pochi, ma chissà perchè nessuno mi aiuta. Si offrono volontari solo all’assaggio .
Questi baci di dama sono irresistibili, come anche quelli al cioccolato per non parlare di quelli salati, sono uno tira l’altro.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gnocciole tritate
  • 150 gzucchero
  • 150 gburro morbido
  • 220 gfarina
  • 1 pizzicosale
  • 1 cucchiainozucchero vanigliato
  • 150 gcioccolato fondente

Preparazione

  1. In una ciotola ho versato le nocciole, la farina, lo zucchero, il pizzico di sale e lo zucchero vanigliato.

    Con una forchetta ho mescolato bene tutti gli ingredienti, amalgamandoli tra loro.

    Ho aggiunto il burro morbido e ho iniziato ad impastare con le mani dentro la ciotola, ma ho continuato subito dopo sulla spianatoia finché il burro non si è amalgamato per bene e ho formato una palla . All’inizio sarà molto sbricioloso, ma non dovete preoccuparvi è normalissimo. Continuando a lavorarlo si sistemerà tutto.

    Ho preso poi piccole dosi di impasto e ho formato tante piccole palline, che ho cotto per 10 minuti a 180°.

    Ho fuso poi il cioccolato fondente e ne ho messo una piccola quantità su una delle metà del bacio di dama, unendo poi l’altra metà.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Cucinando e pasticciando

Ciao mi chiamo Daniela e ho 42 anni ...una delle mie più grandi passioni e' la cucina ...amo mangiare e amo cucinare ...ma amo di più condividere le mie ricette attraverso i social ..ne ho fatto il mio lavoro costruendo giorno dopo giorno questo blog ...dove condivido le ricette che porto in tavola tutti i giorni...se mi vorrai seguire ne sarò felicissima....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.