Crea sito

Polenta al forno con gorgonzola e porcini

Polenta al forno con gorgonzola e porciniLa polenta è un piatto che apprezzo veramente tanto sopratutto nelle fredde giornate invernali (ma non solo). Mi piace anche perché la si può preparare in innumerevoli maniere, anche al forno.
La polenta al forno con gorgonzola e porcini, la ricetta che vi propongo oggi, abbina sapori decisi in un giusto equilibrio che danno vita ad una pietanza veramente appetitosa.
Semplice da preparare e piuttosto scenografica nella presentazione può essere considerata un inusuale primo o un ottimo piatto unico.

Polenta al forno con gorgonzola e porcini

Ingredienti per quattro persone:
280 g di polenta
400 g di porcini surgelati
50 g di parmigiano reggiano grattugiato
100 g di gorgonzola dolce
Uno spicchio d’aglio
Mezzo bicchiere di vino bianco
Prezzemolo qb
Pepe nero qb
Olio extravergine

Preparazione:
Preparare la polenta come scritto nella confezione avendo cura che alla fine risulti abbastanza soda

Disporla in una leccarda stendendola in modo da formare un rettangolo che abbia lo spessore di due centimetri circa

Farla raffreddare in modo che si rapprenda quindi con un bicchiere o un coppapasta creare dei dischi

Mettere i dischi ottenuti nel forno a 200 gradi per 20 minuti circa girandoli a metà cottura in modo che si gratinino dai due lati

In una padella versare un filo d’olio e lo spicchio d’aglio, quando inizia a soffriggere aggiungere i funghi e fare andare a fiamma media per una quindicina di minuti quindi aggiungere il vino, abbassare la fiamma e fare evaporare salando a fine cottura e aggiungendo una macinata di pepe nero e il prezzemolo tritato grossolanamente

Prendere metà delle fette di polenta, disporle nella leccarda foderata di carta da forno e aggiungere ad ogni fetta un tocco di gorgonzola e un po’ di parmigiano grattugiato

Ricoprire con i dischi di polenta rimasti e mettere la leccarda in forno a 180 gradi per 10 minuti

Togliere le fette di polenta dal forno, disporle nei piatti, ricoprirle con i funghi e servire immediatamente

 


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto