Crea sito

Cipolle in agrodolce

Cipolle in agrodolceLe cipolle in agrodolce sono uno sfizioso contorno semplice da preparare ottimo come accompagnamento per piatti di pesce, di carne o di formaggi. Possono essere considerate anche un insolito e particolare antipasto da consumare con calde fette di pane casereccio grigliato.
Per questa ricetta ho utilizzato le dolci e saporite cipolle di Tropea che ben si prestano, grazie allo loro delicatezza, a questo tipo di preparazione.

Cipolle in agrodolce

Ingredienti:
400 g di cipolla di Tropea
100 ml di acqua
10 g di zucchero
4 cucchiai di aceto bianco
Qualche foglia di menta
Olio extravergine

Preparazione:
In una padella versare un filo d’olio e fare andare a temperatura

Aggiungere le cipolle affettate finemente, regolare di sale e fare appassire soffriggendo a fuoco basso

Fare un emulsione con l’acqua, l’aceto e lo zucchero e quando le cipolle sono appassite versarla nella padella

Incoperchiare la padella, abbassare il fuoco al minimo e far andare per quindici minuti circa

Passato il tempo togliere il coperchio, aggiungere un pizzico di zucchero ulteriore e fare andare per un paio di minuti alzando la fiamma in modo che lo zucchero caramelli leggermente e i liquidi evaporino completamente

Togliere dal fuoco, trasferire le cipolle in un recipiente e lasciarle intiepidire, aggiungere delle foglie di menta fresca, amalgamare e servire come gustoso contorno o sfizioso antipasto

Cipolle in agrodolce


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook