Torta di mele al succo di mela senza lattosio

La torta di mele al succo di mela è una torta super soffice con un intenso sapore di mela dato appunto dall’aggiunta del succo di mela nell’impasto e dall’assenza del latte.

Questa torta è perfetta da mangiare a colazione o servita come merenda, sono sicura che vi conquisterà al primo morso e vi lascierà la voglia di prenderne un’altra fetta.. 😀

Torta di mele al succo di mela senza lattosio

Torta di mele al succo di mela la giusta collage

Ingredienti per una torta di 22 cm:

  • 300 g di farina manitoba
  • 1 kg di mele
  • 150 g di zucchero + 2 cucchiai
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 1 limone succo
  • 100 g di margarina vegetale
  • 200 ml di succo di mele
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di vaniglia

Procedimento:

Per prima cosa accendete il forno a 200 gradi ed imburrate con la margarina vegetale la teglia e spolverizzatela con un cucchiaino di farina in modo uniforme.

Sbucciate le mele e tagliate a fette metà e metà a pezzetti non troppo piccoli grandi un cm circa. Spremete il limone ed irrorate le mele con il succo, spolverizzate le mele con 1 cucchiaio di zucchero (questo serve non solo per aromatizzare le mele ma anche per non farle annerire).

Sbattete bene la margarina vegetale con lo zucchero e la vaniglia, aggiungete le uova uno alla volta con intervalli di circa 1 minuto o fino a quando l’uovo sarà incorporato al composto di margarina e zucchero.

Aggiungete il sale e pian piano la farina setacciata alternando con il succo di mela ed in fine il lievito.

A questo punto avrete ottenuto un composto soffice e spumoso, aggiungele la metà delle mele tagliate a pezzetti, girate bene con una spatola e versatela nella teglia che avete inburrato in precedenza, decoratela con le mele tagliate a fettine e cospargetela con 1 cucchiaio di zucchero.

Mettetela in forno a 200 gradi per i primi 10 minuti in modo che si gonfi, poi abbassate la temperatura del forno a 180 gradi e lasciatela cuocere per almeno altri 30 minuti fate la prova dello stuzzicadenti.

Servitela tiepida con del gelato alla vaniglia senza lattosio.

 

 

Precedente Lo sfincione palermitano Successivo Torta di mele al succo di mela senza lattosio e uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.