Spaghetti con carciofi in agrodolce

Gli spaghetti con carciofi in agrodolce sono un primo leggero, fresco e delizioso…perfetto per le stagioni calde perchè la dolcezza delle prugne secche e la freschezza del limone ti aiutano a mangiare e ricaricarti allo stesso tempo senza appesantirti… 🙂

spaghetti con carciofi in agro dolce

Spaghetti con carciofi in agrodolce

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di spaghetti ( ho usato il kamut)
  • 15 carciofini tagliati a metà
  • 10 prugne secche
  • 1 cipolla bianca
  • 1 limone (buccia grattugiata e succo di 1/2)
  • olio evo 4 cucchiai
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1/2 cucchiaino di zucchero di canna
  • 1 dl di acqua
  • un trito di erbe aromatiche come origano fresco,menta,timo e maggiorana
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  • Per prima cosa pulite e lavate i carciofi, tagliateli a metà e metteteli nell’acqua con metà del limone per non farli annerire nel frattempo.
  • Tritate la cipolla e le prugne finemente e mettetele nel tegame insieme all’olio evo.
  • Dopo qualche minuto aggiungete i carciofi, il vino bianco, fate evaporare l’alcol e aggiungete l’acqua e lo zucchero.
  • Fate cuocere per circa 20 minuti a fiamma medio bassa e controllate di tanto in tanto che non serva un pò più d’acqua.
  • Prendete una forchetta e infilzatela nel cuore di carciofo per vedere se sono teneri e quindi cotti.
  • Salate, pepate e aggiungete la buccia grattugiata del limone e il trito di erbe aromatiche.
  • Servite con un filo di olio evo.

Buon Appetito!!! 

Precedente Insalata Greca Successivo Risotto al tartufo nero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.