Risotto ai 5 cereali alle verdure

Risotto ai 5 cereali alle verdure un primo piatto ricco di vitamine, fibre e tanto gusto.

Il Risotto ai 5 cereali alle verdure è un risotto leggrero senza soffritto, infatti questo risotto viene cotto con il brodo evitando di fare il soffritto con la cipolla e riso in quanto i 5 cereali sono già dei cereali ben tostati e che mantengono bene la cottura.

Io ho comprato un misto pronto di 5 cereali ma se voi non lo trovate potete naturalmente usare i cereali che più amate.

Il Risotto ai 5 cereali alle verdure è un risotto di stagione che potrete preparare in qualsiasi stagione dell’anno basterà cambiare le verdure di stagione, in questo periodo dell’anno ho pensato di usare gli asparagi, le zucchine, il cipollotto, le carote e i pomodorini ciliegino.

Amate i risotti? ecco quì alcuni link delle ricette più amate e cliccate da voi sul mio blog: RISOTTO AI CARCIOFI – QUINOA RISOTTATA ASPARAGI E ZUCCHINE – RISOTTO CON ZUCCA E SPECK

Risotto ai 5 cereali alle verdure ricetta senza soffritto

Ingredienti per 4 – 6 persone:

  • 300 g di riso ai 5 cereali
  • 1 mazzo di asparagi
  • 1 cipollotto
  • 1 spicchi d’aglio
  • 2 zucchine medie
  • 2 carote
  • 20 pomodorini freschi tipo ciliegino
  • 1,5 l di brodo
  • sale e pepe q.b.
  • qualche foglia di basilico fresco

Preparazione del risotto ai 5 cereali alle verdure:

  • Per preparare il Risotto ai 5 cereali alle verdure per prima cosa dobbiamo mondare gli asparagi eliminando la parte del gambo più dura, lavarli e tagliarli finemente per la lunghezza.
  • Private del picciolo verde i pomodorini, lavateli e tagliateli a metà e ancora a metà fino a ridurli a spicchi.
  • Mondate il cipollotto e l’aglio e tritateli molto finemente.
  • Spuntate le zucchine e tagliatele a cubetti.
  • Mondate le carote e tagliate anch’esse a cubetti.
  • In un tegame capiente mettete il riso ai 5 cereali, tostatelo per una trentina di secondi, aggiungete un mestolo di brodo e successivamente aggiungete il cipollotto, aglio, gli asparagi, le carote e le zucchine.
  • Fate cuocere per almeno una ventina di minuti aggiungendo di tanto in tanto il brodo man mano che necessita, mescolate spesso durante la cottura per non farlo attaccare al fondo della pentola.
  • Circa dieci minuti prima della cottura finale del risotto aggiungete i pomodorini tagliati a spicchi in precedenza, girate bene in modo di amalgamarli al risotto.
  • Quando il riso sarà cotto, aggiustate di sale e pepe, aggiungete un filo d’olio evo (facoltativo) e del basilico fresco.

Buona Domenica e buon appetito dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Liquore al sambuco digestivo ammazzacaffè Successivo Sorbetto all'anguria ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.